Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Alto Adige, 82 positivi e nessun morto. ''Bene primo giorno di Corona-pass: buon afflusso ai test e 8.000 richieste''

Attualmente sono 2.483 le persone in quarantena. Stabile la situazione negli ospedali. In alcuni Comuni le strutture per i test sono andate in overbooking per la campagna "Testiamoci"

Di L.A. - 27 April 2021 - 13:42

BOLZANO. Nessun decesso nelle ultime 24 ore e sono stati trovati 82 positivi. Questo il bollettino di oggi, martedì 27 aprile, sul fronte dell'emergenza Covid in Alto Adige.

 

Sono 82 i contagi identificati a fronte di 12.494 tamponi per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,65%. Un dato che si divide tra 27 positivi ai 997 tamponi molecolari (2,7%) e 55 casi con 11.497 test antigenici (0,5%).

 

Non sono stati comunicati decessi per il secondo giorno consecutivo, il bilancio è di 867 vittime da ottobre, il totale è di 1.159 decessi da inizio epidemia. Sono 46.978 le persone che hanno contratto il coronavirus da marzo, accertate con tampone molecolare; 25.491 le infezioni riscontrate tramite test antigenico.

 

Sono 65 persone ricoverate nei normali reparti ospedalieri, 24 nelle strutture private convenzionate e 2 pazienti in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes. Sono 10 i cittadini che ricorrono alle cure della terapia intensiva, di cui 6 classificati Covid, non ci sono più pazienti ricoverati in rianimazione all'estero.

 

Attualmente invece sono 2.483 le persone in quarantena. A livello provinciale a oggi sono stati effettuati in totale 552.625 tamponi su 210.841 persone; 1.318.419 invece i test antigenici.

 

Da ieri, lunedì 26 aprile, sono scattate le prime riaperture con l'allentamento delle misure di contenimento della pandemia. Con il nuovo Corona-Pass, in Alto Adige è stato possibile concedere libertà supplementari rispetto al resto d'Italia. Questo strumento consente l'accesso a tutte le aree e le attività in cui è previsto, secondo la nuova ordinanza presidenziale. Inoltre le persone di nuclei familiari diversi sono autorizzate a stare insieme per periodi di tempo più lunghi. Il Corona-Pass è valido per persone vaccinateguarite e testate.

 

La campagna "Testiamoci" ha avuto un buon inizio, secondo il Consorzio dei Comuni dell'Alto Adige. Fin da ieri sono state attivate 80 stazioni in 69 Comuni. Dopo l'introduzione del Corona-Pass Alto Adige si è registrato un maggiore afflusso di cittadini alle stazioni di test rispetto alla scorsa settimana.

 

In alcuni Comuni, le strutture per i test sono arrivate quasi all'overbooking anche per i prossimi giorni. Ma nella maggior parte dei Comuni c’è ancora spazio per sottoporsi ai test gratuiti anche nei prossimi giorni. "In generale, i Comuni sono ben organizzati e molto flessibili nell'adattare gli orari di apertura, se l'afflusso aumenta", dice il presidente del Consorzio dei Comuni Andreas Schatzer.

 

Le persone dovrebbero essere testate nel Comune in cui vivono o lavorano, ma se necessario, è anche possibile eseguire il test in un altro Comune. Per la stazione di test di piazza Silvius Magnago a Bolzano è necessario prenotarsi attraverso la piattaforma (Qui info).

 

I numeri in breve:

Test PCR:

Tamponi effettuati ieri (26 aprile): 997

Nuovi casi testati positivi da PCR: 27

Numero delle persone testate positive da PCR al coronavirus: 46.978

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 552.625

Numero delle persone sottoposte al test PCR: 210.841 (+259)

 

Test antigenici:

Numero complessivo test antigenici: 1.318.491

Numero delle persone testate positive da test antigenici: 25.491

Test antigenici eseguiti ieri: 11.497

Numero delle persone testate positive dai test antigenici: 55

Test nasali eseguiti fino al 26.04.2021 (senza scuole)
19.258 test, di cui 67 positivi

Test nasali nelle scuole (fino al 24.04.2021)
222.032 test totali in 536 scuole, 259 risultati positivi, di cui 121 confermati con PCR positivo, 77 PCR negativi, 61 in attesa del risultato o da verificare

 

Altri dati:

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 65

Pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate (postacuti rispettivamente ricoverati da RSA): 24

Pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes2 (2 a Colle Isarco e 0 a Sarnes)

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva10 (di cui 6 classificati ICU-Covid)

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 1.159 (+0)

Persone in quarantene/isolamento domiciliare: 2.483

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 130.105

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 132.588

Guariti totali: 70.109 (+88)

Collaboratori/collaboratrici dell'Azienda sanitaria positivi al test: 2.016, di questi 1.632 guariti. Medici di medicina generale e pediatri di libera scelta: 60, di questi 45 guariti (al 11.04.2021)

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 May - 18:04
Stando a una prima ricostruzione le due persone decedute stavano viaggiando a bordo dello stesso mezzo che si sarebbe scontrato con un camion
Cronaca
20 May - 16:23
Il flusso alla Trentino Music Arena è intenso, ma scorrevole. Aumenta sensibilmente anche l’affluenza nei parcheggi, che cresce a un ritmo di [...]
Cronaca
20 May - 16:40
L'incidente è avvenuto in Valsugana, impatto tra una moto e un'auto. Un 66enne è stato trasferito all'ospedale
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato