Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in Trentino 151 positivi ma calano gli ospedalizzati: sono 51 e 5 in intensiva. Un anno fa erano 478 e 42 in rianimazione

Un anno fa si era nel pieno della seconda ondata per quanto riguarda i ricoveri e i dati erano circa 8 volte superiori ad oggi. Nel quadro generale, però, si segnalano altri 151 contagiati

Di Luca Pianesi - 24 November 2021 - 17:08

TRENTO. Due ricoveri in meno, zero decessi ma un'ulteriore crescita dei contagi. Il bollettino dell'Azienda sanitaria che informa sul quotidiano andamento della pandemia è a tinte chiaro-scure. Da un lato si registra una flessione dei ricoverati in ospedale il che rappresenta un'ottima notizia: oggi sono 51 i pazienti in ospedale, di cui 5 in rianimazione dopo che ieri stati registrati 5 nuovi ingressi ma anche 7 dimissioni. Dati molto diversi da un anno fa quando, il 24 novembre 2020, si contavano 478 persone in ospedale con 42 pazienti in terapia intensiva.

 

I vaccini funzionano e il green pass ha rappresentato uno strumento molto utile per contenere la curva pandemica e, infatti, oggi si registrano, ancora, fortunatamente, zero decessi. Al tempo stesso, però, i contagi di oggi sono 151 a fronte di circa 8.000 tamponi analizzati. Tanti, che dimostrano quanto il virus sia contagioso ed è presente e per questo l'Apss raccomanda la collaborazione di tutti per rispettare le regole igieniche e aderire alla campagna vaccinale. Da oggi è inoltre possibile prenotare la dose booster a partire dal 150° giorno dalla somministrazione della seconda dose o prima dose (in caso di vaccino in unica dose), come previsto dalle indicazioni ministeriali.

 

Nel dettaglio i positivi al molecolare oggi sono 76 su 948 test analizzati dal Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara. Molti di più come sempre i tamponi antigenici che ieri sono stati 7.018, dei quali 75 sono risultati positivi. I molecolari hanno anche confermato 49 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

I pazienti ricoverati in ospedale scendono a 51, di cui 5 in rianimazione, dopo che ieri sono stati registrati 5 nuovi ingressi ma anche 7 dimissioni. Ci sono anche 85 nuovi guariti che portano il totale a 48.588. Le classi in quarantena rimangono sempre 16. Le vaccinazioni questa mattina hanno toccato quota 825.475, cifra che comprende 374.442 e 32.939 terze dosi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 novembre - 20:42
Trovati 138 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 57 guarigioni. Sono 49 i pazienti in ospedale. Sono 830.700 le dosi di [...]
Cronaca
26 novembre - 19:58
Il giovane era scomparso ad ottobre dalla città tedesca di Ludwigshafen e questa mattina, in stato confusionale, ha avvicinato due agenti [...]
Cronaca
26 novembre - 19:03
Il governatore Arno Kompatscher: "Aumentare rapidamente il tasso di vaccinazione è il passo più importante da compiere per trascorrere [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato