Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 2 nuovi positivi a Mori e Nomi. Sono oltre 346 i trentini immunizzati. Sono 62 i Comuni del contagio

Trovati 31 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 21 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui 4 ricoverati in terapia intensiva. Sono 753.941 le dosi somministrate in Trentino di cui 346.481 sono seconde dosi e 3.862 sono terze dosi

Di Luca Andreazza - 07 October 2021 - 20:44

TRENTO. Sono 49.182 casi e 1.439 decessi in Trentino per coronavirus da inizio epidemia, sono 47.379 i guariti da inizio emergenza e 364 gli attuali positivi. Sono state registrate 21 guarigioni. Sono 21 le persone in ospedale, di cui 4 in terapia intensiva. Oggi sono stati comunicati 31 contagi e 0 decessi. Ci sono 2 classi in quarantena (Qui articolo).

 

E' stato identificato i focolaio con oltre 50 positivi nel Primiero, dai 24 tamponi effettuati ieri (mercoledì 6 ottobre) l'Apss comunica altre 2 nuove positività: "Attivate le procedure per circoscrivere contagi". L'Azienda sanitaria ha infatti annunciato d'aver dato il via allo screening dei contatti dei due nuovi positivi, rilevati dall'indagine epidemiologica sui componenti di un coro della Comunità di Primiero (Qui articolo).

 

Campagna vaccinale: sono 753.941 le dosi somministrate in Trentino di cui 346.481 sono seconde dosi e 3.862 sono terze dosi.

 

La Provincia e l'Azienda provinciale per i servizi sanitari comunicano intanto che da lunedì 11 ottobre inizierà la somministrazione della terza dose anche nelle Rsa. Questa procedura riguarda gli anziani inseriti nelle residenze (4.600 persone circa), questa azione è prevista per dare riscontro alla circolare ministeriale del 27 settembre che prevede che questa categoria riceva la cosiddetta dose booster (di rinforzo) da praticarsi almeno 6 mesi dalla seconda dose.

 

Da venerdì è prevista la consegna delle dosi di vaccino da parte della farmacia dell’ospedale Santa Chiara. L’Azienda sanitaria tiene a precisare anche che il vaccino antinfluenzale e quello anticovid non interferiscono tra loro e si possono somministrare contemporaneamente oppure con qualsiasi distanziamento temporale.

 

Nelle ultime 24 ore in Trentino sono stati trovati 31 positivi e nel dettaglio 11 casi a Trento, 7 contagi a Rovereto; 2 infezioni a Mori e Nomi; 1 positivo a Riva del Garda, Levico Terme, Predazzo, Civezzano, Terre d'Adige, Isera, Canal San Bovo, Andalo e Terzolas.

 

Sono state registrate 21 guarigioni: 2 guariti a Rovereto e Cles; 1 guarigione a Trento, Predazzo, Civezzano, Terre d'Adige, Borgo Valsugana, San Michele all'Adige, Ville d'Anaunia, Storo, Brentonico, Caldonazzo, Castello-Molina di Fiemme, Ziano di Fiemme, Novella, San Lorenzo Dorsino e Garniga Terme. Nella piattaforma provinciale non sono state assegnate a qualche territorio 2 guarigioni.

 

Sono 62 i Comuni con almeno 1 attuale positività. In questa fase dell'emergenza Covid ci si attesta a 364 casi: 5infezioni a Trento, 35 positivi a Rovereto; 21 contagi a Primiero San Martino di Castrozza; 19 casi a Castello-Molina di Fiemme; 17 contagiati a Mori; 15 infezioni a Cavalese; 12 casi a Mezzano e 10 positivi a Levico Terme.

 

Si aggiungono 9 positivi a Ville d'Anaunia; 8 contagiati a Altopiano della Vigolana; 7 casi a Riva del Garda; 6 infezioni a Canal San Bovo, Andalo, Mezzolombardo, Roverè della Luna e Imer; 5 positivi a Novella, Nomi, Ala e San Giovanni di Fassa; 4 contagi a Borgo Valsugana, Predaia e Ledro.

 

Poi 3 positivi a Cles, Terre d'Adige, Storo, Pergine Valsugana, Dro, Tesero, Folgaria, Denno e Molveno. Sono invece 2 i contagi a Predazzo, Isera, Mezzocorona, Moena, Pomarolo, Ospedaletto e Bondone.

 

Un positivo a Civezzano, San Michele all'Adige, Caldonazzo, Ziano di Fiemme, San Lorenzo Dorsino, Terzolas, Arco, Baselga di Pinè, Giovo, Villa Lagarina, Ville di Fiemme, Comano Terme, Volano, Canazei, Nogaredo, Porte di Rendena, Calceranica, Campodenno, Sant'Orsola, Tenna, Capriana, Carisolo e Drena.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 ottobre - 12:16
Solo il 3,8% dei soggetti deceduti a causa del Covid aveva completato il ciclo vaccinale, in tre mesi sono stati 1.440 contro i 33.620 morti fra i [...]
Economia
20 ottobre - 09:31
Secondo Confesercenti gli studenti che escono dalle scuole alberghiere con un buon grado di formazione sono pochi e spesso manca la voglia di fare [...]
Società
20 ottobre - 11:13
Da Instagram a Facebook fino a TikTok: i maggiori social del pianeta 'censurano' le opere di nudo e i musei della capitale austriaca hanno deciso [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato