Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 3 casi a Mezzolombardo e Ville di Fiemme. I 26 Comuni del contagio e dove sono avvenuti i 2 decessi

Sono 205 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi 2 decessi. Sono 26 i Comuni con almeno un nuovo caso di positività nelle ultime 24 ore

Di Luca Andreazza - 22 febbraio 2021 - 20:04

TRENTO. Ci sono 32.664 casi e 1.261 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus da inizio epidemia, sono 28.367 i guariti da inizio emergenza e 3.036 gli attuali positivi. Sono stati comunicati 2 vittime nelle ultime 24 ore, le morti sono state attribuite ai Comuni di San Giovanni di Fassa e Ville di Fiemme. Il bilancio è di 811 decessi in questa seconda ondata di Covid.

 

Sono 205 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 30 pazienti sono in terapia intensiva 42 in alta intensità. Sono stati trovati 29 positivi dall'analisi di 559 tamponi molecolari; gli altri 31 contagi sono stati individuati tramite 348 test antigenici. Si aggiungono 53 positività a conferma dei test rapidi dei giorni scorsi. Sono stati analizzati 907 tamponi tra molecolari e antigenici. Sono 44 le classi in isolamento (Qui articolo).

 

Fronte campagna vaccinazione. Sono 36.410 le dosi somministrate in Trentino di cui 13.455 sono seconde dosi. Sono 6.895 gli ospiti di residenze per anziani vaccinati, richiami compresi.

 

Il pannello di monitoraggio provinciale riporta i casi accertati con tampone molecolare e antigenico nelle ultime 24 ore: 60 i positivi.

 

Nel dettaglio. A Trento sono stati trovati 15 positivi, 564 gli attuali contagi. Si aggiungono 4 casi a Rovereto (161 attuali positivi), Arco (91 attuali positivi) e Ala (38 attuali positivi).

 

Ci sono 3 infezioni a Pergine (149 attuali positivi), Baselga di Pinè (12 attuali positivi), Mezzolombardo (58 attuali positivi) e Ville di Fiemme (20 attuali positivi). Sono 2 i casi a Riva del Garda (105 attuali positivi), Tesero (24 attuali positivi) e Volano (22 attuali positivi).

 

E ancora 1 positivo a Levico (41 attuali positivi), Mezzocorona (78 attuali positivi), Ledro (8 attuali positivi), Roncegno Terme (14 attuali positivi), San Giovanni di Fassa (15 attuali positivi), Caldonazzo (21 attuali positivi), Terre d'Adige (40 attuali positivi), Madruzzo (14 attuali positivi), Borgo d'Anaunia (13 attuali positivi), Moena (19 attuali positivi), Segonzano (22 attuali positivi), Pellizzano (3 attuali positivi), Novaledo (6 attuali positivi), Amblar-Don (4 attuali positivi) e Samone (2 attuali positivi).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 marzo - 19:53
Sono 226 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicati 2 decessi. Sono 67 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività
04 marzo - 18:14

Si attendono le nuove classificazioni. La curva del contagio è in crescita a livello nazionale e la prospettiva è quella di diversi cambi di zona. Il Trentino dovrebbe restare in zona arancione e la Pat conferma l'intenzione di proseguire con la didattica in presenza al 50%

04 marzo - 19:16

Nuovi riscontri alla diffusione della variante inglese in Provincia, dopo il caso dei dipendenti della Cassa Rurale della Val di Fiemme anche 15 dipendenti di una fabbrica di Trento sono stati contagiati dalla stessa mutazione. Ferro: “La variante inglese ha una grande capacità di contagio soprattutto nei luoghi chiusi”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato