Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 87 positivi e nessun morto. Registrate 126 guarigioni

Sono stati analizzati 2.039 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 16 casi tra over 60 e 21 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare. Sono 80 le classi in isolamento

Di Luca Andreazza - 04 May 2021 - 17:07

TRENTO. Sono stati trovati 87 nuovi positivi mentre non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Questo come anticipato nelle scorse da Maurizio Fugatti, presidente della Provincia di Trento. Sono 126 le guarigioni. Sono state confermate 49 positività tramite molecolare ai test antigenici effettuati nei giorni scorsi. Questo l'aggiornamento della Provincia per oggi, martedì 5 maggio, per quanto riguarda l'emergenza coronavirus sul territorio provinciale. Sono stati analizzati 2.039 tamponi tra molecolari e antigenici.

 

Sono stati trovati 52 positivi dall'analisi di 957 tamponi molecolari (778 letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento e 179 dalla Fondazione Mach); gli altri 35 contagi sono stati individuati tramite 1.082 test antigenici. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 4,3% per quanto riguarda i nuovi positivi, si sale al 6,7% se si considerano tutti i dati. Ci sono, infatti, 49 positività a conferma dei test rapidi dei giorni scorsi.

 

Non sono stati comunicati decessi. Il bilancio è di 961 morti per Covid-19 da ottobrecomplessivamente sono 1.411 vittime da inizio epidemia

 

Il report riporta di 5 nuovi ricoveri rispetto a ieri per 85 persone in ospedale di cui 17 (-1) in terapia intensiva. Registrate 5 dimissioni e 126 guarigioni da Covid.

 

Tra i nuovi positivi, il numero dei contagi tra gli over 60 è di 16 casi: 6 casi nella fascia 60-69 anni; 6 casi tra 70-79 anni e 4 casi tra gli over 80.

 

Contagiati 21 bambini e ragazzi in età scolare: 2 casi tra 0-2 anni, 3 casi tra 3-5 anni, 5 casi tra 6-10 anni, 4 casi tra 11-13 anni e 7 casi tra 14-19 anni. 80 (+3) le classi in quarantena.

 

Fronte campagna vaccinazione. Sono 190.989  le dosi somministrate in Trentino di cui 42.627 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 56.015 dosi, mentre alla fascia 70-79 anni somministrate 43.075 dosi e 38.325 dosi tra i 60-69 anni.

 

Nel frattempo è stata predisposta la piattaforma per avviare le vaccinazioni sugli over 50 (Qui articolo); si parte da mercoledì 5 maggio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
11 maggio - 17:29
Un intervento della casa farmaceutica che rischia di cambiare i piani vaccinali delle Regioni. Il Trentino è stato tra i primi territori a puntare [...]
Cronaca
11 maggio - 11:28
Renato Villotti di Confesercenti contro Amazon: “Siamo sempre contenti quando di parla di posti di lavoro in più, di opportunità di crescita, [...]
Cronaca
11 maggio - 17:19
Sono stati analizzati 1.671 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 10 casi tra over 60; ci sono 8 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato