Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 91 positivi e nessun morto. Crescono i ricoveri in ospedale

Sono stati analizzati 1.848 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 27 casi tra over 60 e 23 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare. Registrate 115 guarigioni

Di Luca Andreazza - 25 April 2021 - 15:58

TRENTO. Sono stati trovati 91 nuovi positivi mentre non sono stati registrati decessi nelle ultime 24 ore. Sono 115 le guarigioni. Sono state confermate 26 positività tramite molecolare ai test antigenici effettuati nei giorni scorsi. Questo l'aggiornamento della Provincia per oggi, domenica 25 aprile, per quanto riguarda l'emergenza coronavirus sul territorio provinciale. Sono stati analizzati 1.848 tamponi tra molecolari e antigenici.

 

Sono stati trovati 52 positivi dall'analisi di 1.077 tamponi molecolari (720 letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento e 357 dalla Fondazione Mach); gli altri 39 contagi sono stati individuati tramite 771 test antigenici. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 4,9% per quanto riguarda i nuovi positivi, si sale al 6,3% se si considerano tutti i dati. Ci sono, infatti, 26 positività a conferma dei test rapidi dei giorni scorsi.

 

Non sono stati comunicati decessi. Il bilancio è di 949 morti per Covid-19 da ottobrecomplessivamente sono 1.399 vittime da inizio epidemia

 

Il report riporta di 12 nuovi ricoveri rispetto a ieri per 112 (+9) persone in ospedale di cui 27 (+2) in terapia intensiva. Sono state registrate 3 dimissioni e 115 guarigioni da Covid.

 

Tra i nuovi positivi, il numero dei contagi tra gli over 60 è di 27 casi: 19 casi tra 60-69 anni, 5 casi tra 70-79 anni e 3 casi tra gli over 80. Contagiati 23 bambini e ragazzi in età scolare: 2 casi tra 0-2 anni, 3 casi tra 3-5 anni, 8 casi tra 6-10 anni, 5 casi tra 11-13 anni e 5 casi tra 14-19 anni. Sono 87 (-3) le classi in quarantena.

 

Fronte campagna vaccinazione. Sono 157.320 le dosi somministrate in Trentino di cui 41.653 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 54.836 dosi, mentre alla fascia 70-79 anni 37.099 dosi e 20.041 dosi tra i 60-69 anni.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 maggio - 06:01
Numeri che preoccupano le autorità sanitarie perché la protezione è destinata a calare con il trascorrere dei mesi. Il rischio è quello di una [...]
Cronaca
25 maggio - 21:00
Sono allarmanti i risultati emersi dal primo rapporto sulle violenze subite sul posto di lavoro dagli infermieri in Italia: nell'ultimo anno il [...]
Cronaca
25 maggio - 20:38
All'incontro organizzato da Confcommercio Trentino si è parlato di turismo sostenibile, mantenendo il focus sull'accessibilità delle destinazioni [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato