Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, ancora 24 i Comuni Covid-free ma aumenta il numero positivi attuali. Registrate 7 guarigioni a Baselga di Pinè. Ecco i territori senza contagi

Ci sono 2.780 casi attivi in Trentino. Sono 9 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 84 guarigioni da Covid

Di Luca Andreazza - 05 April 2021 - 10:10

TRENTO. Restano 24 i Comuni Covid-free in Trentino, mentre sale a 2.780 unità il dato degli attuali positivi sul territorio provinciale.  

 

I Comuni senza contagi sono quelli di Malè, Calliano, Vermiglio, Contà, Mezzano, Caldes, Soraga di Fassa, Livo, Torcegno, Amblar-Don, Ossana, Caderzone Terme, Sfruz, Strembo, Ruffrè-Mendola, Croviana, Bresimo, Bocenago, Palù del Fersina, Castel Condino, Cis, Massimeno, Vignola Falesina e Sagron Mis.

 

C'è un aumento del numero dei casi attivi sul territorio provinciale: il dato sale da 2.697 a 2.780 persone che presentano un'infezione da Covid. Ci sono 9 Comuni con 1 solo positivo attuale: Albiano, Campodenno, Sant'Orsola, Capriana, Imer, Rumo, Borgo Lares, Drena, Frassilongo; poi 22 i territori con 2 casi attivi tra Terragnolo, Telve, Borgo Chiese, Pieve di Bono-Prezzo, Castello Tesino, Pellizzano, Tenna, Pieve Tesino, Campitello di Fassa, Lona-Lases, Castelnuovo, Rabbi, San Lorenzo Dorsino, Terzolas, Mazzin, Carzano, Fierozzo, Valfloriana, Bieno, Garniga Terme, Lavarone e Cavizzana.

 

Altri 11 Comuni con 3 casi: Fiavè, Sarnonico, Besenello, Canazei, Nomi, Peio, Spiazzo, Novaledo, Giustino, Pelugo e Samone.

 

A Pergine sono stati registrati 12 guariti, quindi 7 guarigioni a Baselga di Pinè e 6 guariti a Storo. Poi 4 guarigioni a Fornace, Ville di Fiemme, Levico Terme, Predazzo, Cavalese e Tesero.

 

E ancora 3 guarigioni a Caldonazzo e Civezzano. Si aggiungono 2 guariti a Bedollo, Luserna, Altopiano della Vigolana, Castello-Molina di Fiemme e Riva del Garda.

 

Registrata 1 guarigione da Covid a Sant'Orsola Terme, Tenna, Pelugo, Calceranica, Villa Lagarina, Primiero San Martino di Castrozza, Tione, Porte di Rendena, Dro, Cembra Lisignago, Terre d'Adige, Lavis e Rovereto. 

 

I tassi di infezione più bassi, con i dati aggiornati a domenica 4 aprile in base alle elaborazioni di Fbk-Fondazione Bruno Kessler che si avvale dei dati di Apss e Provincia, sono a CampodennoAlbiano Imer, mentre Luserna è ancora il Comune con l'incidenza maggiore: si scende però da 4,6% a 3,8% per 10 su 260 abitanti, poi Cinte Tesino (2,6% - 9 casi su 352 abitanti), quindi Ronzone (2,3% - 10 casi su 438 abitanti) e Bondone (2,3% - 15 casi su 657 abitanti).

 

Valori assoluti: a Trento ci sono 668 attuali positivi (0,56% della popolazione), segue Rovereto (140 positivi - 0,35%) e Pergine Valsugana (121 contagi attivi - 0,56%). E ancora Lavis (74 positivi attuali - 0,8%), Storo (65 positivi attuali - 1,4%), Tesero (64 positivi attuali - 2,1%), Cavalese (60 positivi attuali - 1,5%), Storo (50 casi attivi - 1,3%), Predazzo (55 positivi attuali - 1,2%), Arco (49 positivi attuali - 0,27%), Levico (47 positivi attuali - 0,6%), Ala (46 positivi attuali - 0,52%) e Riva del Garda (46 positivi attuali - 0,26%).

 

Tra i centri abitati con oltre mille abitanti, sopra l'1% della popolazione positiva anche Civezzano (44 positivi attuali - 1,1%), Moena (1,1%), Castello Molina di Fiemme (1,6%), Ziano di Fiemme (2,1%), Molveno (1,2%) e Altavalle (1,4%). 

 

Il bollettino di domenica 4 aprile riporta di 234 persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 51 pazienti sono in terapia intensiva 49 in alta intensità. Sono stati trovati 108 positivi dall'analisi di 1.262 tamponi molecolari; gli altri 61 contagi sono stati individuati tramite 697 test antigenici. Complessivamente 169 positivi, ci sono poi 55 positività a conferma dei test rapidi dei giorni scorsi. Sono stati analizzati 1.959 tamponi tra molecolari e antigenici. Sono state registrate 84 guarigioni (Qui articolo). Purtroppo sono stati comunicati 2 decessi, mentre sono 50 i territori con nuovi contagi (Qui articolo). Fronte campagna vaccinazione. Sono 104.146 le dosi somministrate in Trentino di cui 34.437 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 46.438 dosi, mentre alla fascia 70-79 anni 13.919 dosi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 settembre - 23:11
L'uomo è stato trovato ormai senza vita dai soccorritori dopo l'allarme lanciato dai familiari per un mancato rientro a casa. L'incidente è [...]
Cronaca
23 settembre - 19:36
Trovati 36 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 18 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Cronaca
23 settembre - 19:02
Un minuto dopo il decollo da Folgaria si è verificato un guasto meccanico che ha determinato il distacco del portellone laterale destro. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato