Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, altri tre Comuni diventano Covid-free. Registrate 5 guarigioni a Terre d'Adige. Ecco i territori senza contagi

Cala il numero dei positivi attuali. Sono 9 i territori con 1 persona attualmente positiva, mentre Caldes esce dall'elenco dei Comuni Covid-free. Registrate 166 guarigioni dal coronavirus

Di Luca Andreazza - 08 aprile 2021 - 09:35

TRENTO. Salgono a 26 i Comuni Covid-free in Trentino: Borgo Chiese, Borgo Lares e Rumo si aggiungono all'elenco, mentre sono stati registrati alcuni positivi a Caldes. Scende a 2.654 il numero dei cittadini attualmente positivi a coronavirus sul territorio provinciale. 

 

I Comuni senza contagi sono quelli di Borgo Chiese, Malè, Calliano, Vermiglio, Contà, Mezzano, Soraga di Fassa, Rumo, Borgo Lares e Livo, Torcegno, Amblar-Don, Ossana, Caderzone Terme, Sfruz, Strembo, Ruffrè-Mendola, Croviana, Bresimo e Bocenago, Palù del Fersina, Castel Condino, Cis, Massimeno, Vignola-Falesina e Sagron Mis. 

 

Cala il numero dei casi attivi in Trentino: il dato scende da 2.780 a 2.654 persone che presentano un'infezione da Covid. Ci sono 9 Comuni con 1 solo positivo attuale: Telve, Albiano, Campodenno, Sant'Orsola Terme, Capriana, Imer, Drena, Carzano e Frassilongo; poi 19 i territori con 2 casi attivi tra Lavarone, Pieve di Bono-Prezzo, Canazei, Castello Tesino, Pellizzano, Tenna, Pieve Tesino, Campitello di Fassa, Lona-Lases, Novaledo, Castelnuovo, Rabbi, Terzolas, Mazzin, Valfloriana, Bieno, Terragnolo, Garniga Terme e Cavizzana.

 

Altri 15 Comuni con 3 casi: Caldes, San Lorenzo Dorsino, Fierozzo, Besenello, Nomi, Scurelle, Nago-Torbole, Peio, Spiazzo, Giustino, Fiavè, Sarnonico, Pelugo, Samone e Dambel.

 

Nelle ultime 24 ore a Trento sono stati registrati 15 guariti, quindi 10 guarigioni ad Arco e 9 guariti a Borgo Valsugana e Riva del Garda. Poi 8 guarigioni a Mezzocorona.

 

Si aggiungono 7 guarigioni a Ledro, Lavis, Pergine Valsugana e Rovereto; 5 guariti a Terre d'Adige; 4 guarigioni a Nago-Torbole e Civezzano.

 

E ancora 3 guarigioni a Caldonazzo, Moena, Baselga di Pinè, Ala, Cavalese e Tesero; 2 guariti a Borgo Chiese e Dambel, Cavareno, Bedollo, Porte di Rendena, Madruzzo, Roverè della Luna, Predaia, Cles, Castel Ivano e Levico Terme.

 

Registrata 1 guarigione da Covid a Rumo, Borgo Lares, Telve, Carzano, Lavarone, Canazei, Novaledo, Scurelle, Carisolo, Ronzo Chienis, Roncegno Terme, Nogaredo, Fornace, Andalo, Cavedine, Borgo d'Anaunia, Isera, Bondone, Novella, Altopiano della Vigolana, Dro, San Giovanni di Fassa, Cembra Lisignago, Avio, Vallelaghi, Ville di Fiemme, Sella Giudicarie, San Michele all'Adige, Mori, Ziano di Fiemme e Storo. 

 

I tassi di infezione più bassi, con i dati aggiornati a lunedì 5 aprile in base alle elaborazioni di Fbk-Fondazione Bruno Kessler che si avvale dei dati di Apss e Provincia, sono a Telve, Campodenno e Albiano, mentre Luserna è ancora il Comune con l'incidenza maggiore: 3,8% per 10 su 260 abitanti, poi Cinte Tesino (2,6% - 9 casi su 352 abitanti) e Ronzone (2,3% - 10 casi su 438 abitanti). 

 

Valori assoluti: a Trento ci sono 661 attuali positivi (0,56% della popolazione), segue Rovereto (133 positivi - 0,33%) e Pergine Valsugana (115 contagi attivi - 0,53%). Tutti dati in calo. E ancora Lavis (68 positivi attuali - 0,75%), Tesero (62 positivi attuali - 2,1%), Cavalese (60 positivi attuali - 1,5%), Storo (58 positivi attuali - 1,3%), Predazzo (55 positivi attuali - 1,2%), Levico Terme (46 attuali positivi - 0,57%) e Ala (45 attuali positivi - 0,51%), Civezzano (40 attuali positivi - 0,98%), Arco (0,22%), Castello Molina di Fiemme (38 attuali positivi - 1,6%) e Riva del Garda (37 attuali positivi - 0,21%).

 

Tra i centri abitati con oltre mille abitanti, sopra l'1% della popolazione positiva si trovano Moena (1%), Ziano di Fiemme (2%), Molveno (1,2%) e Altavalle (1,4%). 

 

Il bollettino di lunedì 5 aprile riporta di 236 persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 51 pazienti sono in terapia intensiva 49 in alta intensità. Sono stati trovati 27 positivi dall'analisi di 532 tamponi molecolari; gli altri 13 contagi sono stati individuati tramite 134 test antigenici. Complessivamente 40 positivi, ci sono poi 25 positività a conferma dei test rapidi dei giorni scorsi. Sono stati analizzati 666 tamponi tra molecolari e antigenici. Sono state registrate 166 guarigioni (Qui articolo).

 

Non sono stati comunicati decessi, mentre sono 23 i territori con nuovi contagi. Restano sotto pressione gli ospedali, in particolare i dati in terapia intensiva (Qui articolo). 

 

Fronte campagna vaccinazione. Sono 104.168 le dosi somministrate in Trentino di cui 34.446 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 46.450 dosi, mentre alla fascia 70-79 anni 13.919 dosi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 19:36
Trovati 13 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 38 guarigioni. Sono 1.342 i casi attivi sul territorio provinciale
Ambiente
19 aprile - 18:35
L'incontro tra il plantigrado e l'escursionista, documentato da un video pubblicato da quest'ultimo su Facebook, è avvenuto ieri fra i boschi [...]
Cronaca
19 aprile - 19:27
Le ricerche erano cominciate già ieri ma si erano concluse senza esito. Questa mattina il corpo dell'animale è stato trovato purtroppo senza vita
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato