Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 3 casi a Caldes e Cavalese. La terapia intensiva occupata al 57%. I 23 Comuni del contagio

Oggi sono stati comunicati 40 positivi, nessuna vittima nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 166 guarigioni. Sono 2.654 i casi attivi sul territorio provinciale

Di Luca Andreazza - 05 aprile 2021 - 20:00

TRENTO. Sono 42.443 casi e 1.362 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus da inizio epidemia, sono 38.427 i guariti da inizio emergenza e 2.654 gli attuali positivi. Non sono stati comunicati decessi registrati nelle ultime 24 ore. Il bilancio è di 912 decessi da ottobre scorso.

 

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 53 pazienti sono in terapia intensiva 49 in alta intensità. Sono stati trovati 27 positivi dall'analisi di 532 tamponi molecolari; gli altri 13 contagi sono stati individuati tramite 134 test antigenici. Complessivamente 40 positivi, ci sono poi 25 positività a conferma dei test rapidi dei giorni scorsi. Sono stati analizzati 666 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 166 guarigioni (Qui articolo).

 

La curva del contagio appare in calo e il Trentino si appresta a ritornare nelle prossime ore in zona arancione. A fronte di questi dati in miglioramento, gli ospedali restano però sotto pressione: le terapie intensive sono ancora abbondantemente sopra la soglia critica, i posti letto sono occupati per il 57% da pazienti a Covid con l'allerta che per ministero e Istituto superiore di sanità scatta dal 30%. L'area medica non critica invece si attesta al 31% (soglia fissata dal 40%). La media nazionale è invece del 41% per le rianimazioni e del 43% per la non critica (dati elaborati da Agenas-Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionale a domenica 4 aprile).

 

Fronte campagna vaccinazione. Sono 104.168 le dosi somministrate in Trentino di cui 34.446 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 46.450 dosi, mentre alla fascia 70-79 anni 13.919 dosi.

 

Il pannello di monitoraggio provinciale riporta i casi accertati con tampone molecolare e antigenico nelle ultime 24 ore: 40 i positivi.

 

Nel dettaglio. A Trento sono stati trovati 8 positivi, sono 661 gli attuali positivi. 

 

Si aggiungono 3 casi a Cavalese (60 attuali positivi), Terre d'Adige (18 attuali positivi) e Caldes (3 attuali positivi). Sono 2 i casi a Ala (45 attuali positivi) e Cavareno (4 attuali positivi).

 

1 positivo a Pergine Valsugana (115 attuali positivi), Lavis (68 attuali positivi), Levico Terme (46 attuali positivi), Altopiano della Vigolana (16 attuali positivi), Tesero (62 attuali positivi), Vallelaghi (20 attuali positivi), Pinzolo (23 attuali positivi), Castello-Molina di Fiemme (38 attuali positivi), Moena (27 attuali positivi), Segonzano (9 attuali positivi), Roverè della Luna (15 attuali positivi), Valdaone (9 attuali positivi), Ospedaletto (7 attuali positivi), San Lorenzo Dorsino (3 attuali positivi), Cimone (6 attuali positivi), Fierozzo (3 attuali positivi) e Lavarone (2 attuali positivi).

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
03 dicembre - 05:01
Diversi i nodi da affrontare e l'apertura degli impianti in val di Non non è garantita. Le criticità legate ai costi energetici ma manca anche [...]
Politica
02 dicembre - 20:39
Dopo le rivelazioni del sindaco Finato si allungano le ombre sul progetto per il Nuovo ospedale di Cavalese. Ora Cia chiede conto del ruolo avuto [...]
Cronaca
02 dicembre - 15:54
Il Centro in via Dogana 1 ha iniziato ad accogliere le vittime di violenza dai primi anni 2000, partendo da 92 arrivando a 335 nel 2021. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato