Contenuto sponsorizzato

Covid19, in Alto Adige situazione grave: 4 morti nelle ultime 24 ore

Salgono ancora anche i contagi con 339 nuovi positivi. Da oggi in vigore la nuova ordinanza con nuove restrizioni per venti comuni. Kompartcher : "Serve lo sforzo di tutti attraverso le vaccinazioni e con il rispetto delle regole per evitare ulteriori misure" 

Pubblicato il - 24 novembre 2021 - 11:51

BOLZANO. Un'altra giornata drammatica in Alto Adige. Nelle ultime 24 ore si contano 4 decessi. Un numero elevato che mostra come la situazione sia preoccupante.

 

Salgono ancora anche i contagi con 339 nuovi positivi. Sono le fasce giovani quelle più colpite e a confermarlo sono le percentuali di ieri che mostrano un 19% di positivi nella fascia dai 10 ai 19 anni, un 14% dai 0 ai 9 anni e un 15% dai 40 ai 49 anni.

Nella conferenza stampa di ieri il presidente Kompatscher e l’assessore Widmann hanno la curva epidemiologica in Alto Adige attualmente si stia presentando meno ripida rispetto alle settimane precedenti, ma comunque in salita (QUI L'ARTICOLO).

 

Da oggi è entrata in vigore la nuova ordinanza che ha l'obiettivo di prevenire il sovraccarico delle strutture sanitarie, con attuali restrizioni previste per una ventina di Comuni: Rodengo, San Pancrazio, Caines, Vandoies, Ultimo, Martello, Castelbello-Ciardes, Naz-Sciaves,

Senales, Plaus, Castelrotto, Marlengo, Laion, Postal, Ortisei, Moso in Passiria, Funes, Santa Cristina Valgardena, Rasun Anterselva, Rio di Pusteria.

 

I numeri in breve:

 

Test PCR:

Tamponi effettuati ieri: (23 novembre ): 2.635

Nuovi casi testati positivi da PCR: 339

Numero delle persone testate positive al coronavirus: 87.239

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 710.544

Numero delle persone sottoposte al test PCR: 256.833 (+725)

 

Test antigenici:

Numero complessivo test antigenici: 2.338.084

Test antigenici eseguiti ieri: 6.990

Test nasali eseguiti fino al 23.11.2021: 1.106.335 test totali, 2.592 risultati positivi, di cui 1.592 confermati, 416 PCR negativi, 584 in attesa del risultato/non confermati con testo entro 3 giorni.

Dati casi positivi del (23.11.) per fascia d'età:
0-9: 46 = 14%
10-19: 65 = 19%
20-29: 37 = 11%
30-39: 38 = 11%
40-49: 52 = 15%
50-59: 42 = 12%
60-69: 23 = 7%
70-79: 19 = 6%
80-89: 13 = 4%
90-99: 4 = 1%
100+: 0 = 0%
Totale: 339 = 100%

 

Altri dati:

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 81 (agg. al 23.11.)

Pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate (postacuti): 61 (agg. al 23.11. ore 17:30)

Pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco: 2 (agg. al 23.11.)

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 9 (agg. al 23.11.)

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 1.233 (+4)

Persone in quarantena/isolamento domiciliare: 9.198

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 155.768

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 164.966

Guariti totali: 81.685 (+335)

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 novembre - 20:42
Trovati 138 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 57 guarigioni. Sono 49 i pazienti in ospedale. Sono 830.700 le dosi di [...]
Cronaca
26 novembre - 19:58
Il giovane era scomparso ad ottobre dalla città tedesca di Ludwigshafen e questa mattina, in stato confusionale, ha avvicinato due agenti [...]
Cronaca
26 novembre - 19:03
Il governatore Arno Kompatscher: "Aumentare rapidamente il tasso di vaccinazione è il passo più importante da compiere per trascorrere [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato