Contenuto sponsorizzato

FOTO. Il passaggio di 3 sciatori provoca il distacco di una grossa slavina. Paura in Val di Fassa

Il passaggio di 3 sciatori lungo un pendio della Val di Toè, sopra Canazei, ha innescato una slavina con un fronte di 150 metri, caduta nelle vicinanze degli impianti di risalita. Immediato l'arrivo dei soccorsi, che hanno bonificato la zona senza constatare la presenza di persone

Pubblicato il - 10 February 2021 - 18:20

CANAZEI. Nessun travolto, fortunatamente, nella grossa valanga staccatasi attorno alle 14.30 di mercoledì 10 febbraio in Val di Toè, sopra l'abitato di Canazei. Nelle vicinanze degli impianti di risalita dell'area sciistica Belvedere, a una quota di circa 2400 metri, il passaggio di 3 sciatori freerider ha provocato il distacco di un fronte di 150 metri di neve.

 

La slavina con una lunghezza di circa 300 metri ha spinto il personale degli impianti di risalita a richiamare l'attenzione dei soccorsi. Al numero unico per le emergenze è quindi arrivata una chiamata, con il timore che qualcuno fosse rimasto travolto dalla valanga.

 



 

Sul posto sono arrivati 15 operatori della stazione Alta Fassa dell'area operativa Trentino settentrionale del Soccorso alpino e speleologico, che hanno bonificato la valanga con Artva e dispositivo Recco, escludendo il coinvolgimento di persone. Per questo non è stato necessario l'intervento delle Unità cinofile, comunque allertate per un eventuale supporto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 dicembre - 05:01
Sono moltissimi in queste settimane i bambini rimasti a casa dall'asilo con diverse patologie. Non solo virus sinciziale ma anche casi di otite, [...]
Cronaca
03 dicembre - 07:42
E' successo nel tunnel tra Laives e Bronzolo. Sulla dinamica esatta dell'incidente sono in corso le verifiche da parte dei carabinieri di Egna
Cronaca
02 dicembre - 21:22
Trovati 189 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 125 guarigioni. Sono 53 i pazienti in ospedale. Sono 847.452 le [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato