Contenuto sponsorizzato

FOTO. Maltempo, guasti sulle linee elettriche e tetti ingombri di neve. Anche il soccorso alpino al lavoro

La grande quantità di neve caduta durante la scorsa settimana ha causato difficoltà in tutti i territori montani. In Veneto si è reso necessario l'intervento del soccorso alpino a supporto dei tecnici inviati a riparare la linea elettrica

Di Mattia Sartori - 04 January 2021 - 10:01

VENETO. Le copiose nevicate degli ultimi giorni causano problemi su tutto l’arco alpino. La regione Veneto si è attivata su richiesta delle prefetture per far intervenire il soccorso alpino e speleologico nelle situazioni di emergenza dei territori montani.

 


 

In provincia di Vicenza sono state inviate due squadre: una a Calvene e una a Cogollo del Cengio. La prima, composta da tecnici del soccorso alpino di Arsiero e Asiago ha accompagnato con motoslitte e sci d’alpinismo gli operatori dell’Enel, chiamati a ripristinare un guasto sulla linea elettrica. La seconda invece ha portato a termine un’operazione di recupero del personale inviato con l’elicottero a riparare un’interruzione dell’alta tensione. Gli operai erano infatti rimasti bloccati a causa della scarsa visibilità che aveva impedito il decollo del velivolo.

 


 

In provincia di Verona gli uomini del soccorso alpino hanno aperto la strada per i tecnici con quad e sci da Due Pozze a S.Zeno di Montagna. Gli operatori hanno così raggiunto i piloni tra il Rifugio Fiori del Baldo, rimasto al buio, e le Creste di Naole per effettuare la manutenzione straordinaria.

 

Le stazioni del soccorso alpino di Auronzo, Alpago e Pieve di Cadore si sono affiancate al soccorso alpino della Val Comelico a Santo Stefano di Cadore (BL), per provvedere allo sgombero della neve sui tetti di edifici pubblici e vecchi, nonché per liberare i camini dal peso e ripulire falde lato strada incombenti sulla viabilità principale. In mattinata riprenderà la pulizia dei tetti su indicazioni del centro operativo dell'Unione montana.

 


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 settembre - 13:16
Lo striscione intimidatorio è stato rivendicato dal Veneto Fronte Veneto Fronte Skinheads. La replica della Cgil: “Difendiamo la salute e il [...]
Cronaca
25 settembre - 12:59
L'incidente è avvenuto all'altezza della stazione di Marter (Roncegno Terme). Il corpo dell'animale preso in custodia dal corpo forestale. Notte [...]
Politica
25 settembre - 12:27
I cinque consiglieri del gruppo Verde regionale (fra cui Coppola e Zanella) hanno fatto sapere che restituiranno l’intera somma legata al [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato