Contenuto sponsorizzato

I vandali del Natale ancora in azione: rubato l'albero e rovinato il presepe dei pompieri a Povo

A partire da venerdì scorso gli atti di vandalismo nei confronti dei presepi e in generale dei simboli del Natale si sono susseguiti a Trento: dopo il danneggiamento del presepe degli Alpini al Doss Trento e quello dell'associazione Dos de la Luna a Gardolo di Mezzo, questa notte a Povo i 'vandali del Natale' hanno rubato l'albero dei vigili del fuoco, rovinando il presepe e portandosi via anche gli addobbi luminosi

 

Di F.S. - 07 dicembre 2021 - 16:55

TRENTO. Non si fermano gli atti vandalici contro i presepi e in generale i simboli del Natale a Trento: rubato nella notte tra lunedì e martedì (6 e 7 dicembre) il piccolo albero allestito dai pompieri di Povo fuori dalla caserma. I 'vandali del Natale' hanno anche tagliato lo striscione con cui i vigili del fuoco auguravano buone feste e rovinato il presepe. Non contenti, i responsabili si sono portati via anche tutti gli addobbi luminosi.

 

Insomma, dopo i danneggiamenti ai presepi del Doss Trento (Qui Articolo) e di Gardolo di Mezzo (Qui Articolo), oggi arriva un nuovo atto vandalico ai danni dei simboli del Natale e, inevitabilmente, inizia a sorgere il dubbio che dietro a questi gesti ci possa essere lo stesso gruppo di incivili. Sempre da Povo nella mattinata di oggi sono arrivate diverse segnalazioni per il danneggiamento anche del presepe 'dei bambini', dove una casetta in legno è finita per terra. Secondo il presidente di circoscrizione Sergio Casetti però, in questo caso si sarebbe trattato solo del vento.

 

Non si può dire certamente lo stesso invece per quanto accaduto alla caserma dei pompieri (che questa mattina hanno sporto denuncia ai carabinieri), a Gardolo di Mezzo e al Doss Trento. In quest'ultimo caso, hanno denunciato venerdì scorso gli Alpini, sono stati addirittura stracciati tutti i fili del quadro elettrico mentre a Gardolo di Mezzo l'associazione Dos de la Luna ha condiviso le foto del presepe allestito nel sobborgo completamente distrutto dai vandali.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 gennaio - 17:52
Il dirigente del Dipartimento salute e politiche sociale, Giancarlo Ruscitti: "Sono comportamenti che naturalmente stigmatizziamo, l'Azienda [...]
Cronaca
28 gennaio - 17:20
L'assessore all'istruzione ha parlato di 360 classi che rientreranno a scuola da qui a lunedì prossimo mentre il dirigente provinciale Ruscitti ha [...]
Cronaca
28 gennaio - 16:50
Sono stati trovati 1.586 positivi a fronte di 11.365 tamponi. E' stato registrato 1 decesso nelle ultime 24 ore. Cala il numero delle classi in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato