Contenuto sponsorizzato

Il selfie sorridente in vetta e poi il volo di 150 metri, è Annamaria Nerosi la donna morta sugli Sfornioi

Poco prima della tragedia, la donna aveva pubblicato un selfie in cui, sorridente insieme ai suoi due amici, faceva vedere di aver raggiunto la cima degli Sfornioi di Mezzo

Di L.B. - 24 giugno 2021 - 15:30

VAL DI ZOLDO. E’ Annamaria Nerosi la donna di 50 anni che, nel primo pomeriggio di ieri, ha perso la vita sugli Sfornioi, dopo essere scivolata e precipitata per 150 metri (qui articolo).

 

La tragedia è avvenuta poco prima delle 14. A dare l'allarme i due amici di Annamaria che l'hanno vista inciampare, perdere l'equilibrio e cadere nel vuoto.

 

Una donna che, spinta dal suo profondo amore per la montagna, aveva preso la decisione di trasferirsi dal padovano nel comune di Erto e Casso per aprire un b&b. Annamaria amava fare escursioni in montagna, e questo si intuisce anche dalla foto che lei stessa ha postato su facebook poco prima della terribile tragedia.

Alle 13.03 aveva infatti pubblicato un selfie in cui sorrideva insieme ai suoi due amici, dopo aver raggiunto la cima degli Sfornioi di mezzo a 2.425 metri di quota. L’ultima foto di una serie pubblicate durante l'escursione per condividere i momenti più belli della giornata trascorsa in compagnia.

 

Tantissimi i messaggi commossi e pieni di affetto comparsi sul profilo di Annamaria. La donna lascia una figlia di 16 anni. Sconvolta anche l'intera comunità di Erto e Casso dove Annamaria, pur essendo arrivata da poco, era comunque amata e apprezzata.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 9 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
09 agosto - 22:30
Il ragazzo si trovava su un pedalò quando si è tuffato nel lago senza più riemergere. Le ricerche proseguiranno fino a mezzanotte, poi [...]
Cronaca
09 agosto - 17:27
Secondo i dati della Camera di Commercio di Trento quello dell'Agricoltura è il settore con il maggior numero di imprese giovanili under [...]
Montagna
09 agosto - 17:52
Il territorio del Parco delle Orobie Valtellinesi è storicamente caratterizzato dalla presenza di diversi laghi alpini e alcuni bacini [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato