Contenuto sponsorizzato

Prima il frontale fra due auto, poi lo scontro con il mezzo dei carabinieri (FOTO): doppio incidente lungo la provinciale 47 della Valsugana

Tutto è iniziato per via di un frontale avvenuto lungo la strada provinciale 47 dove sono rimasti coinvolti alcuni giovani. Poi un 69enne ha centrato la camionetta dei carabinieri che si occupava della viabilità. Il bilancio finale parla di cinque feriti trasferiti in ospedale

Pubblicato il - 25 luglio 2021 - 11:56

LEVICO TERME. Erano all’incirca le 22 della notte fra il 24 e il 25 luglio quando lungo la strada provinciale 47 della Valsugana si è verificato un frontale tra due automobili. L’incidente è avvenuto all’altezza del bivio per la fazione Santa Giuliana nel comune di Levico Terme.

 

Per motivi ancora da accertare uno dei due veicoli ha invaso la corsia opposta scontrandosi con l’altra auto che stava sopraggiungendo. Nello scontro sono rimasti coinvolti quattro giovani tutti di un’età compresa fra i 23 e i 26 anni.

 

 

Sul posto sono intervenuti la polizia locale dell’Alta Valsugana, per i rilievi, i vigili del fuoco e i sanitari che si sono presi cura dei feriti. Nessuna delle persone coinvolte è rimasta ferita in modo grave, pertanto è stato sufficiente il trasferimento in ambulanza all’ospedale di Borgo Valsugana. Le operazioni di messa in sicurezza però sono state lunghe, complesse e non prive di rischi.

 

Nel frattempo infatti, lungo la strada provinciale 47, stava transitando una camionetta dei carabinieri di Laives che stavano rientrando in Alto Adige dopo aver svolto un servizio in zona. Vista la situazione i carabinieri si sono prestati per aiutare nelle operazioni di messa in sicurezza della carreggiata e per governare la viabilità.

 

 

Il mezzo, con fari e lampeggianti accesi, è stato posizionato all’altezza del bivio per la frazione di Barco. Purtroppo però, intorno alle 23e30, il conducente di un mezzo non si è accorto della camionetta dei carabinieri finendo per centrarla in pieno.

 

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito in maniera grave. Il conducente della station wagon, un 69enne del posto, ha riportato alcune contusioni e una volta medicato è stato trasferito all’ospedale di Borgo Valsugana. Nessuno dei carabinieri è rimasto coinvolto. Solo dopo alcune ore dal primo incidente è stato possibile riaprire la strada. 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 settembre - 19:24
Il segretario della Uil trasporti ha scritto una lettera al presidente della Provincia per estendere la gratuità dei tamponi anche agli autisti [...]
Cronaca
24 settembre - 19:51
Per quanto riguarda i nuovi contagi di oggi sono 21 i casi positivi registrati oggi nel bollettino covid dell’Azienda provinciale per i [...]
Montagna
24 settembre - 18:32
Paolo Scarian ha confermato la presenza di un branco di lupi nella zona del Latemar, una famiglia composta da diversi esemplari che è stata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato