Contenuto sponsorizzato

Risse tra i clienti e assembramenti, sospesa la licenza a un circolo privato. I carabinieri: “Un provvedimento per tutelare l’ordine pubblico”

I residenti preoccupati hanno chiesto più volte l’intervento delle forze dell’ordine, ora la licenza del circolo privato è stata sospesa per 15 giorni. I carabinieri: “Il provvedimento si è reso necessario per tutelare l’ordine pubblico e l’incolumità dei cittadini”

Pubblicato il - 20 giugno 2021 - 15:10

NOGARA (VR). Nella mattinata di sabato 19 giugno i carabinieri della Stazione di Nogara hanno notificato al legale rappresentante del circolo privato “Ecate” il provvedimento di sospensione della licenza emesso dal Questore di Verona.

 

Il provvedimento è scaturito proprio da una richiesta dei militari che, già nel corso dell’inverno, erano intervenuti numerose volte per sedare risse e liti tra i clienti del circolo. Durante i controlli erano stati identificati anche soggetti non soci del circolo e persone che, abusando di sostanze alcoliche, avevano assunto comportamenti antigiuridici.

 

Attraverso le relazioni di servizio prodotte dai carabinieri è stato dimostrato che il circolo fungeva da ritrovo di pregiudicati e persone definite “pericolose”, tanto che in più occasioni i residenti si erano rivolti preoccupati alle forze dell’ordine.

 

Anche nel maggio scorso, ci sono stati alcuni interventi per limitare gli assembramenti che si verificavano all’esterno e all’interno del locale e a cui il gestore non aveva mai posto un freno: in due occasioni erano già state elevate sanzioni amministrative per il mancato rispetto delle norme anti-Covid-19.

 

Nonostante i ripetuti controlli da parte dei carabinieri pare che le frequentazioni del locale non fossero mutate. “Il provvedimento quindi – spiegano i carabinieri in un comunicato – si è reso necessario per tutelare l’ordine pubblico e l’incolumità dei cittadini”. Per il momento è stata prevista la sospensione della somministrazione di alimenti e bevande all’interno del locale per 15 giorni, ma qualora dovessero ripetersi nuovamente i fatti la licenza potrebbe essere revocata.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 10 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
11 agosto - 20:34
Quest'estate sono state diverse le segnalazioni di escursionisti privi di abbigliamento consono alla montagna. Zanella: "In montagna non si [...]
Politica
11 agosto - 17:58
Il partito di Azione guadagna un consigliere comunale trentino: Mario Caproni, ex vicesindaco di Riva del Garda che oggi siede ai banchi [...]
Politica
11 agosto - 17:56
Il presidente della Provincia è intervenuto con un video sul suo profilo Facebook, parlando dell'incendio a Ischia Podetti: "E' sempre più [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato