Contenuto sponsorizzato

Terremoto di magnitudo 6.4 in Argentina, edifici crollati e crepe sulle strade

E' successo nel corso della notte e dopo la prima forte scossa ne son state registrate altre di minore intensità. Il terremoto è stato avvertito in tutto il Paese sono al lavoro i soccorsi 

Pubblicato il - 19 gennaio 2021 - 08:53

TRENTO. Fortissimo terremoto nel corso della notte in Argentina. E' stata registrata una magnitudo di 6.4.

 

La zona colpita è stata soprattutto a nord -ovest e l'epicentro è stato individuato a Pocito, nella provincia di San Juan, a circa 800 chilometri dal confine con il Cile, mille da Buenos Aires.


Il terremoto è stato avvertito in parti del paese come Mendoza, Cordoba, Santa Fe, La Rioja e persino nei quartieri della città di Buenos Aires.


Sono numerosi i danni materiali che si sono verificati, sono state registrate crepe di edifici, marciapiedi e strade pubbliche.  Molte le abitazioni rimaste senza corrente elettrica.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
22 settembre - 21:29
L'editore Laterza a Ottoemezzo, programma di La7 condotto da Lilli Gruber, è tornato sulla kermesse dello scoiattolo: "Un Festival basato sulla [...]
Cronaca
22 settembre - 21:01
Sono state lunghe e articolate le indagini della polizia locale val di Fassa per ricostruire la dinamica dell'incidente. La coppia era in [...]
Cronaca
22 settembre - 20:04
Trovati 38 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 48 guarigioni. Sono 18 i pazienti in ospedale, di cui 3 ricoverati in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato