Contenuto sponsorizzato

Tragedia al laghetto di pesca sportiva: muore per un infarto un pescatore 66enne

E' successo a Lazise ieri pomeriggio, domenica 30 maggio: un pescatore si sarebbe accasciato al suolo verso le 10 a causa di un malore. Inutili i tentativi dei soccorsi di rianimarlo

Foto d'archivio
Di Filippo Schwachtje - 31 maggio 2021 - 13:46

LAZISE (VERONA). Era partita come una normale domenica di divertimento ma si è trasformata in tragedia: dramma ieri mattina (30 maggio) a Lazise, dove un pescatore di 66 anni è morto alla pesca sportiva “Paradiso selvaggio ai 3 laghi” dopo un malore. L'uomo avrebbe cominciato ad accusare i primi dolori verso le 10 ed è stato prontamente soccorso dai presenti, che hanno allertato anche il 118.

 

Nonostante l'intervento intorno al laghetto di pesca sportiva degli operatori sanitari, arrivati sia con l'ambulanza che con l'elicottero, purtroppo per il 66enne non c'è stato nulla da fare. Le sue condizioni erano infatti già troppo compromesse in seguito all'arresto cardiocircolatorio che ne ha determinato la morte, avvenuta sul posto. Oltre ai soccorritori del 118, sul posto si sono portate anche le forze dell'ordine.

 

Grande il cordoglio per la morte dell'uomo, ricordato anche sulla pagina Facebook della pesca sportiva “Paradiso selvaggio ai 3 laghi”, dove è avvenuto il decesso: “Oggi è venuto a mancare un amico pescatore, ora pescherai con gli angeli che ti accolgono”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 20:26
Trovati 188 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 112 guarigioni. Sono 44 i pazienti in ospedale. Sono 833.300 le dosi di [...]
Politica
27 novembre - 19:46
Le attiviste hanno ricordato anche la recente aggressione avvenuta in centro, e arrivata dopo un evento che serviva per autofinanziare la [...]
Cronaca
27 novembre - 19:29
Il genoma è stato sequenziato al laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato