Contenuto sponsorizzato

Tragedia in montagna, inciampa e precipita per 25 metri davanti agli occhi della moglie. Morto un 67enne

Il drammatico incidente è avvenuto nel sentiero che porta al Santuario della Madonna della Corona. L'uomo ha perso la vita cadendo per 25 metri da un salto di roccia e poi ruzzolato nel bosco

Pubblicato il - 18 May 2021 - 18:26

VERONA. Inciampa e precipita per 25 metri da un salto di roccia. Tragedia in montagna questo pomeriggio sul Monte Baldo. Passate le 14 la centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Verona per un'escursionista precipitato dal sentiero che porta al Santuario della Madonna della Corona

 

A dare l'allarme è stata la moglie e un amico che erano con lui. Risaliti al luogo dell'incidente, a pochi minuti a piedi dal Santuario, sul posto sono stati verricellati medico e tecnico di elisoccorso, sopraggiunti con l'elicottero di Verona emergenza

 

Purtroppo i sanitari hanno solamente potuto constatare il decesso dell'uomo,  un 67enne di Rovigo, che, dopo essere inciampato era caduto per 25 metri da un salto di roccia e poi ruzzolato nel bosco.

 

Ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione, il recupero della salma è stato effettuato dai soccorritori, che hanno sollevato verso l'alto la barella per contrappeso. Dal sentiero, le squadre la hanno poi trasportata fino alla strada per affidarla al carro funebre.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 giugno - 06:01
Il consigliere provinciale di Futura Paolo Zanella chiede chiarimenti in merito alle classi 'particolari' di indirizzo bilinguistico e musicale [...]
Cronaca
15 giugno - 07:47
E' successo nella tarda serata di ieri sulla Mebo, i vigili del fuoco sono intervenuti con le pinze idrauliche. La persona gravemente ferita dopo [...]
Cronaca
15 giugno - 07:28
Assalto a un mezzo portavalori sull'autostrada A1, nella sera del 14 giugno tra Modena e Bologna. Momenti di paura tra gli automobilisti, ci [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato