Contenuto sponsorizzato

Tragedia in val dei Mocheni, trovato morto Paolo Mazzonelli, scomparso durante un'escursione di scialpinismo

Il 71enne era uscito per un'escursione di scialpinismo nell'area di Valcava in val dei Mocheni senza più fare rientro. A lanciare l'allarme i familiari. Purtroppo Mazzonelli è stato trovato senza vita

Pubblicato il - 27 gennaio 2021 - 13:54

PALU' DEL FERSINA. E' stato trovato, purtroppo, senza vita Paolo Mazzonelli. Le ricerche si sono concluse in maniera tragica.

 

Le ricerche erano scattate intorno alle 23 di ieri, martedì 26 gennaio, i familiari avevano lanciato l'allarme, preoccupati per il mancato rientro del 71enne nato a Terlago a residente a Tenna.

 

Il 71enne era uscito per un'escursione di scialpinismo nell'area di Valcava in val dei Mocheni senza più fare rientro (Qui articolo).

 

Le ricerche sono iniziate subito e l'auto è stata trovata in zona Hacleri. Da lì sono partite sono partite le attività per trovare Mazzonelli: un'operazione portata avanti dai vigili del fuoco permanenti con anche la squadra dei droni, il soccorso alpino e gli uomini della guardia di finanza con le unità cinofile.

 

E' entrato in azione anche l'elicottero con visore notturno, ma le ricerche sono state sospese nella notte a causa del forte vento. Le attività sono poi riprese alle prime ore di questa mattina.

 

L'elicottero si è levato nuovamente in volo per portare i soccorritori in quota e continuare le operazioni nella zona del lago di Erdemolo

 

Un'intesa attività che si è conclusa nel primo pomeriggio, i soccorritori hanno individuato il corpo, Mazzonelli purtroppo è stato trovato morto. 

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 marzo - 16:45

A 12 anni ha lasciato la sua casa in Afghanistan, passando per Iran e Turchia è arrivato in Grecia dopo un viaggio durato anni, lì è rimasto coinvolto nell’incendio che lo scorso settembre ha devastato il campo profughi di Moria: ora grazie alla Comunità Papa Giovanni XXIII l'incredibile storia di N.A. (che chiameremo Nico) ha trovato a Rovereto il suo lieto fine

07 marzo - 19:24

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 48 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi 2 decessi. Sono 72 i Comuni con almeno un caso di positività

07 marzo - 18:26

L'amministrazione comunale continua a respingere la semplicissima proposta volta a sensibilizzare la comunità sul rispetto delle donne e contro la violenza. Vardon Inant: ''La Giunta provinciale in questi giorni ha deciso di aderire al progetto nazionale 'Panchina rossa' coinvolgendo anche, come parte attiva, i Comuni. Torniamo a chiederla per Mazzin e a tal proposito abbiamo deciso di interpellare direttamente la Provincia''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato