Contenuto sponsorizzato

Tragedia nella notte, con lo scooter si schianta contro l'auto e perde la vita. Mattia aveva solo 17 anni

Il drammatico incidente è avvenuto in Veneto, il giovane originario di Rovigo si trovava a poche centinaia di metri da casa quando si è scontrato con la macchina. Uno schianto violentissimo che non gli ha lasciato scampo

Pubblicato il - 26 settembre 2021 - 11:39

ROVIGO. Una notte drammatica quella sulle strade venete dove diversi giovani sono rimasti vittime di incidenti.

 

Il più grave è avvenuto a Rovigo, sulla strada regionale 443, dove è morto Mattia Panarella di appena 17 anni.

 

Il terribile incidente è avvenuto nella notte e, secondo una prima ricostruzione, il giovane si trovava a bordo di uno scooter, ad appena un centinaio di metri da casa, quando ad un certo punto si è scontrato con un'auto che sopraggiungeva dalla corsia apposta, dopo aver perso il controllo del suo due ruote. Sulla dinamica esatta sono in corso le verifiche delle forze dell'ordine che dovranno confermare quello che è successo.

 

Un altro grave incidente è avvenuto ieri sera nel veronese. Poco prima delle 22 il Soccorso alpino di Verona è stato allertato per intervenire in un incidente accaduto sulla strada che collega Cerro Veronese a Montorio.

 

Sempre un motociclista era infatti uscito dalla strada molto stretta che attraversa il Vajo Squaranto, precipitando per alcuni metri fino sul fondo.

Sul posto, presenti ambulanza, automedica e i Vigili del fuoco, si è portato un soccorritore che vive nelle vicinanze, mentre una squadra partiva da Verona.

 

Il soccorritore ha aiutato a sollevare dalla scarpata verso l'alto l'infortunato, un ragazzo di 25 anni di Verona, che è poi stato caricato a bordo dell'ambulanza e trasportato all'ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 ottobre - 20:21
E' la seconda tragedia di oggi sulle montagne trentine. L'incidente è avvenuto in val Daone. La 26enne stava praticando bouldering con alcuni [...]
Cronaca
24 ottobre - 01:01
Trovati 45 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 35 guarigioni. Sono 6 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Cronaca
23 ottobre - 21:14
L'allerta è scattata a Rovereto. Nonostante la brusca frenata e le manovre per evitare la collisione, l'impatto è stato inevitabile. Una 14enne [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato