Contenuto sponsorizzato

Un terribile incendio ha distrutto Baita Ciamp dele Strie sull'Alpe Lusia. I vigili del fuoco hanno lavorato fino a tarda notte : ''Quel che c’era è andato in fumo''

Oggi tecnici e periti saranno sul posto per cercare di capire da dove possa essere scoppiato il devastante incendio. I vigili del fuoco hanno lavorato fino a tarda notte per spegnere le fiamme e lo smassamento. 

Di GF - 02 April 2021 - 08:48

PREDAZZO. Predazzo, Moena, Ziano, Panchià, sono arrivati da tutto il territorio limitrofo i vigili del fuoco per cercare di fermare le fiamme che hanno purtroppo distrutto Baita Ciamp dele Strie sull'Alpe Lusia a Predazzo.

 

La struttura è gestita da diversi anni da Sonia Tollardo e Toni Sief. L'allarme è scattato nella serata di ieri, verso le 19 quando una persona da lontano ha visto il bagliore delle fiamme e ha chiamato il numero unico d'emergenza 112.


Sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco che non hanno trovato semplice raggiungere il luogo dell'incendio vista la presenza di ancora molta neve. Anche grazie all'utilizzo delle motoslitte hanno raggiunto la baita.

 

La furia dell'incendio, però, aveva già avvolto gran parte dell'interno del ristorante e della zona cucina e le alte fiamme spuntavano dal tetto e si vedevano a distanza.


Il fuoco ha distrutto il piano terra e il primo piano dell'edificio risparmiando i locali sotterranei. I danni sono molto ingenti.

 

I vigili del fuoco hanno immediatamente iniziato a contenere le fiamme. Il loro lavoro è andato avanti fino a tarda notte per riuscire a spegnere tutti i focolai e poi proseguire con le verifiche e lo smassamento di tutto il materiale bruciato.


L'intero tetto è andato letteralmente distrutto e lo stesso per la parte interna della struttura.

 

Quest'oggi saranno i tecnici e i periti ad intervenire per verificare la situazione e cercare di capire da dove possa essere scoppiato il devastante incendio.


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 settembre - 13:16
Lo striscione intimidatorio è stato rivendicato dal Veneto Fronte Veneto Fronte Skinheads. La replica della Cgil: “Difendiamo la salute e il [...]
Cronaca
25 settembre - 12:59
L'incidente è avvenuto all'altezza della stazione di Marter (Roncegno Terme). Il corpo dell'animale preso in custodia dal corpo forestale. Notte [...]
Politica
25 settembre - 12:27
I cinque consiglieri del gruppo Verde regionale (fra cui Coppola e Zanella) hanno fatto sapere che restituiranno l’intera somma legata al [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato