Contenuto sponsorizzato

Una frana rischia di trascinare in un dirupo una chiesa, l'allarme a Valle di Cadore

La situazione è monitorata da parte della autorità. La frana esiste da ormai diverso tempo negli ultimi mesi il movimento del terreno è aumento. Nei giorni scorsi si è svolta una riunione tra Regione Veneto, provincia di Belluno e Curia 

Foto di Victor Giovanni De Lorenzo tratta da Fb
Foto di Victor Giovanni De Lorenzo tratta da Fb
Pubblicato il - 14 marzo 2021 - 08:22

BELLUNO. Sono immagini che impressionano quelle diffuse sui social e che hanno trovato moltissime condivisioni. Stiamo parlando della chiesa di San Martino Vescovo nel comune di Valle di Cadore a Belluno.

 

L'edificio, infatti, si trova proprio su un terreno che mese dopo mese sta sempre più franando e ad inizio febbraio un'ordinanza ha impedito l'accesso alla zona.

 

La chiesa, quindi, al momento non è accessibile. La situazione va avanti da ormai qualche anno ma negli ultimi mesi la preoccupazione sembra notevolmente aumentata proprio a causa dell'aumento del movimento franoso.

 

L'area è sotto controllo. Nei giorni scorsi si è tenuta una riunione in teleconferenza tra Regione Veneto, la provincia di Belluno, la Sovrintendenza e la Curia. In questa riunione, ha spiegato l'assessore regionale Gianpaolo Bottacin “sono stati definiti i prossimi passi” per salvaguardare la chiesa ma anche gli abitanti che si trovano a valle.

 

A breve verranno effettuati ulteriori sondaggi per capire l'evoluzione della frana e per mettere in campo interventi di mitigazione prima di arrivare al consolidamento della zona.

 

"Sappiamo di doverci confrontare con un fronte franoso complesso - ha spiegato l'assessore regionale del Veneto Bottacin - che non può essere sottovalutato, perciò in questa fase era prioritario definire un percorso per arrivare alla soluzione del problema o comunque alla mitigazione degli effetti di una frana che investe la chiesa nello specifico, ma che interessa tutta la comunità di Valle di Cadore".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 dicembre - 19:58
Trovati 73 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 79 guarigioni. Sono 73 i pazienti in ospedale. Sono 892.851 le dosi di [...]
Società
06 dicembre - 19:02
La città di Belluno dedica una piazza in memoria di Angelina Zampieri, vittima di femminicidio nel 1913. La ragazza, che si era trasferita a Povo [...]
Cronaca
06 dicembre - 20:45
Nell'aggiornamento delle autorità sanitarie risultano effettuate 36.514 vaccinazioni con prenotazione, oltre a 7.531 somministrazioni a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato