Contenuto sponsorizzato

Vaccini, il Trentino accelera e va più veloce delle previsioni del piano Figliuolo. Partiti gli over 55 ma ecco quanti sono gli over 60 ancora da vaccinare

Tra ieri e oggi sono state 4.663 le dosi inoculate e tra ieri (30 aprile) e l'altro ieri (29 aprile) sono state addirittura 4.828 di fatto superando per ben due giorni di fila la quota fissata su scala nazionale, per la Provincia di Trento, delle 4.500 dosi. Ad oggi sono circa 180mila le dosi inoculate ma, per esempio, tra i 60-69 anni le dosi somministrate sono 32.351 mentre i cittadini in questa categoria sono più di 67.000

Di Luca Pianesi - 02 May 2021 - 06:01

TRENTO. Il Trentino sta viaggiando a pieno ritmo e sta centrando gli obiettivi del piano Figliuolo realizzando le oltre 4.500 dosi giornaliere prefissate. Tra ieri e oggi, infatti sono state 4.663 le dosi inoculate e tra ieri (30 aprile) e l'altro ieri (29 aprile) sono state addirittura 4.828 di fatto superando per ben due giorni di fila la quota fissata su scala nazionale, per la Provincia di Trento, delle 4.500 dosi.

 

Il passo è davvero buono e le speranze che nel più breve tempo possibile possa essere vaccinata tutta la popolazione ora si fanno concrete. La crescita è stata costante e legata da un lato all'arrivo di un maggior numero di dosi e dall'altro a un rodaggio della macchina delle vaccinazioni provinciale sempre più efficace. E infatti, per esempio, dal 10 maggio, sarà operativo un altro centro per le vaccinazioni a Cles per assecondare un 'cambio di passo' annunciato settimane fa dal generale Figliuolo e diventato una realtà proprio in questi giorni tanto che in Trentino sono iniziate due sere fa, il 29 aprile, le prenotazioni per gli over 55 e in queste ore sono in arrivo quasi 20 mila nuove dosi all'ospedale Santa Chiara di Trento (16.300 dosi di vaccino AstraZeneca, 2.200 di vaccino Moderna e 1.400 di Johnson&Johnson).

 

Nella settimana tra il 20 aprile e il 27 l'obiettivo nazionale, invece, non era stato centrato appieno: 3.100 dosi giornaliere doveva essere il ''passo'' trentino e 2.920 era stato il dato medio raggiunto per un totale di di 20.441 in una settimana contro i 21.700 fissati. Ecco perché era necessaria un'accelerazione ed ora che è diventata realtà è importante sottolinearlo. La crescita è stata costante: il 26 aprile sono state inoculate 2.346 dosi, il 27 aprile 3.403, il 28 aprile 3.918, il 29 aprile 4.828 e ieri 4.663. Poche le seconde dosi che crescono a colpi di 100 vaccini fatti al giorno grosso modo (dal 26 aprile ad oggi siamo passati da 41.745 secondi dosi fatte a 42.370) perché la strategia è quella di coprire il prima possibile il maggior numero di persone con almeno una dose. 

 

 

In totale sono stati somministrati 179.533 vaccini. Nel dettaglio a cittadini Over80 sono state somministrate 55.778 dosi. Considerando che da dati Ispat a gennaio 2020 (quindi senza il terribile anno di Covid costato la vita in Trentino a oltre 1.400 persone solo per il coronavirus) gli over 80 erano 38.386 la stragrande maggioranza dovrebbe essere coperta con la prima dose e alcuni anche con la seconda. I cittadini tra i 70 e i 79 anni erano 52.316 e oggi le dosi somministrate a questa fascia di età sono 42.200 dosi e tra i 60-69 anni le dosi somministrate sono 32.351 mentre i cittadini erano 67.027. Insomma c'è tantissimo da fare ancora ma il cambio di passo sembra un dato di fatto e la speranza è più concreta. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
03 dicembre - 05:01
Diversi i nodi da affrontare e l'apertura degli impianti in val di Non non è garantita. Le criticità legate ai costi energetici ma manca anche [...]
Politica
02 dicembre - 20:39
Dopo le rivelazioni del sindaco Finato si allungano le ombre sul progetto per il Nuovo ospedale di Cavalese. Ora Cia chiede conto del ruolo avuto [...]
Cronaca
02 dicembre - 15:54
Il Centro in via Dogana 1 ha iniziato ad accogliere le vittime di violenza dai primi anni 2000, partendo da 92 arrivando a 335 nel 2021. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato