Contenuto sponsorizzato

Covid, in Alto Adige tornano ad aumentare i ricoveri. In una settimana somministrate quasi 2 mila quarte dosi

Secondo il bollettino dell'Azienda sanitaria, sono 385 le persone positive nelle ultime 24 ore. Fortunatamente non ci sono decessi 

Pubblicato il - 05 August 2022 - 10:39

BOLZANO. E' in calo il numero di contagi da Covid in Alto Adige nelle ultime 24 ore ma sono tornati a salire i pazienti che si trovano ricoverati in ospedale.

 

Secondo i dati riportati nel report dell'Azienda sanitaria, sono 385 le persone positive che sono state registrate nell'ultima giornata. Fortunatamente non ci sono stati decessi.

 

Per quanto riguarda i ricoveri, sono 6 i nuovi pazienti che sono stati portati negli ospedali altoatesini che ospitano per Covid 62 persone.


Prosegue anche l'attività di vaccinazione. Nella scorsa settimana sono state inoculate 2.280 dosi di vaccino in Alto Adige. Di queste, 18 erano prime dosi, 29 seconde, 256 terze e 1.975 quarte dosi.

 

A tutte le persone di età superiore ai 60 anni , spiega in una nota l'azienda sanitaria, si raccomanda di sottoporsi al secondo richiamo, a condizione che la vaccinazione o l’infezione Covid siano avvenute più di 120 giorni fa. Anche i pazienti vulnerabili a partire dall'età di 12 anni, i cosiddetti “ultrafragili” possono prenotarsi. Il tasso di copertura vaccinale della popolazione altoatesina residente e vaccinabile di età pari o superiore a cinque anni è ora del 78,87% .

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 agosto - 10:57
“Abbiamo saputo che la nostra piscina di Arco verrà distrutta per costruirne di più piccole con gli scivoli”, la piccola nuotatrice scrive [...]
Cronaca
14 agosto - 12:00
Le vittime avevano tutto fra i 18 e i 19 anni: Marco Da Re, Xhuliano Kellici, Daniele Ortolan e Daniele De Re sono morti in un terribile [...]
Ambiente
14 agosto - 10:13
Nonostante l'area sia una riserva locale, sulla sponda nord del lago di Levico non sembrano fermarsi i campeggiatori abusivi. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato