Contenuto sponsorizzato

Furti ed estorsioni, 22enne pluripregiudicato fermato e accompagnato alla frontiera

Il questore di Bolzano ha deciso di adottare un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale per motivi di pubblica sicurezza, convalidato dal Tribunale di Trento ed eseguito con accompagnamento a Bucarest

Pubblicato il - 10 April 2022 - 07:08

BOLZANO. Autore di furti ed estorsioni, fermato e portato alla frontiera per l'espulsione. E' successo nei giorni scorsi, la Questura di Bolzano ha accompagnato alla frontiera un cittadino rumeno di 22 anni, senza fissa dimora ed autore di diversi reati nel capoluogo bolzanino.

 

Il giovane, a seguito di identificazione, è stato trovato pluripregiudicato in quanto condannato, anche con sentenze definitive, dal tribunale di Bolzano a 2 anni e 8 mesi di reclusione per il reato di furto in abitazione in concorso, a 6 mesi di reclusione per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, minaccia aggravata e porto di armi o oggetti atti ad offendere oltre alla pena di 1 anno e 4 mesi di reclusione per i reati di tentata estorsione e porto di armi.

 

In quest’ultima circostanza il ragazzo aveva rubato a un cittadino bolzanino, nel giugno 2021, un cellulare pretendendo del denaro per la successiva restituzione, venendo arrestato in flagranza da personale della squadra mobile.

 

Il questore di Bolzano ha deciso di adottare un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale per motivi di pubblica sicurezza, convalidato dal Tribunale di Trento ed eseguito con accompagnamento a Bucarest.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
06 luglio - 17:10
Troppe polemiche dopo la tragedia della Marmolada, l’appello del soccorso alpino: “Cerchiamo tutti di imparare da questo grande dolore e dalla [...]
Cronaca
06 luglio - 19:39
Sono 7 gli alpinisti ricoverati negli ospedali del Trentino e del Veneto. In miglioramento i pazienti accolti nelle strutture ospedaliere del [...]
Cronaca
06 luglio - 19:01
I pompieri erano operativi per un'apertura porta urgente, un familiare si ero chiuso inavvertitamente la porta alle spalle e una bambina era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato