Contenuto sponsorizzato

IL VIDEO. Traditi dal ghiaccio, le immagini del salvataggio a Braies: le mani alzate per chiede aiuto e il difficile intervento dei soccoritori

E' ricoverato in ospedale a Innsbruck un bambino di soli 4 mesi che è finito nell'acqua gelata. Sono stati continui gli interventi che hanno visto impegnati i soccorritori  in questo fine settimana al lago di Braies 

Di G.Fin - 19 April 2022 - 07:41

BRAIES. L'elicottero che sorvola il lago di Braies si ferma in un punto preciso dove dal ghiaccio spuntano le mani alzate delle persone che chiedono aiuto. Sono immerse nell'acqua fredda e il ghiaccio attorno a loro si sgretola appena ci si aggrappa.  

 

Sono immagini drammatiche quelle che si possono vedere in uno dei video pubblicati nelle scorse ore e che mostrano le condizioni del ghiaccio ma anche la professionalità e la bravura dei soccorritori impegnati in questo fine settimana a salvare tantissime persone al lago di Braies.

 

Qui il video 

 

 

Continui incidenti, intere famiglie che avevano deciso di camminare sulla superficie ghiacciata del lago, ignorando i pericoli, che cede facendole cadere nell'acqua fredda. (QUI L'ARTICOLO)

 

Un weekend di lavoro che ha visto impegnati vigili del fuoco, soccorso alpino, Croce Bianca, assieme a due elicotteri Pelikan, il soccorso acquaticoi First Responder e le forze dell'ordine,

 

In una di queste ad essere coinvolto è anche un bambino di 4 mesi che è stato portato in gravi condizioni all'ospedale di Innsbruck.

 

Ora le forze dell'ordine hanno deciso di delimitare l'accesso al lago mentre i vigili del fuoco ribadiscono "per la  propria salvaguardia e sicurezza, di non salire sulle superfici ghiacciate del lago di Braies"

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 giugno - 06:01
I contagi sono in aumento anche in Trentino, nell'ultimo bollettino dell'Apss sono stati registrati oltre 500 casi di positivi in 24 ore. [...]
Cronaca
29 giugno - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 giugno - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato