Contenuto sponsorizzato

Norme anti-covid, resta l'obbligo di mascherina a messa e le acquasantiere rimangono vuote

La curia diocesana ha inviato le indicazioni ai parroci e alle varie comunità. In esse si conferma che alle celebrazioni non è obbligatorio rispettare la distanza interpersonale di un metro, che resta comunque per i fedeli che vi partecipano rimanendo in piedi

Di G.Fin - 02 maggio 2022 - 16:28

TRENTO. Resta la mascherina a messa e nelle attività parrocchiali al chiuso. Questa la decisione che arriva dall'arcidiocesi di Trento.

 

Pur in presenza di un generale allentamento a partire dal 1° maggio delle misure anti-Covid, in Trentino si continuerà ad usare la mascherina a messa e nelle celebrazioni liturgiche così come nello svolgimento di attività pastorali al chiuso.

 

La curia diocesana ha inviato le indicazioni ai parroci e alle varie comunità. In esse si conferma che alle celebrazioni non è obbligatorio rispettare la distanza interpersonale di un metro, che resta comunque per i fedeli che vi partecipano rimanendo in piedi.

 

Le parrocchie possono scegliere se mantenere il servizio di accoglienza da parte dei volontari: quest’ultimo è comunque consigliato quando si preveda una grande affluenza di fedeli (es. prime Comunioni, Cresime, ecc.).

 

Le acquasantiere rimangono vuote e allo scambio di pace si continua ad evitare la stretta di mano; i coristi possono abbassare la mascherina durante il canto: in tal caso devono sempre rispettare il consueto distanziamento.

 

È raccomandato di favorire il costante ricambio dell’aria prima, durante e dopo le celebrazioni.

 

Resta obbligatorio l’uso della mascherina FFP2 per gli eventi aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in locali assimilabili a sale cinematografiche, sale da concerto e sale teatrali, e quindi anche in occasione dei concerti in chiesa.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato