Contenuto sponsorizzato

Paura a Sporminore, perde il controllo dell'auto e si schianta contro la parete rocciosa. Il veicolo distrutto nell'incidente

L'allerta è scattata in località Maso Milano a Spormaggiore. Fortunatamente il conducente non ha riportato ferite gravi nell'incidente

Foto di Federazione dei Corpi Vigili del Fuoco Volontari Provincia autonoma Trento - Vigili Del Fuoco Sporminore
Pubblicato il - 04 aprile 2022 - 16:11

SPORMINORE. Momenti di paura a Sporminore, un'auto è finita contro la parete rocciosa e si è distrutta nello schianto.

 

L'incidente è avvenuto intorno alle 23.30 di domenica 4 aprile all'altezza di località Maso Milano quando un conducente ha perso il controllo dell'auto.


(Foto di Federazione dei Corpi Vigili del Fuoco Volontari Provincia autonoma Trento - Vigili Del Fuoco Sporminore)

A quel punto il mezzo ha iniziato a sbandare e il mezzo è finito contro le rocce a bordo strada. Un impatto molto violento con il veicolo uscito distrutto.


(Foto di Federazione dei Corpi Vigili del Fuoco Volontari Provincia autonoma Trento - Vigili Del Fuoco Sporminore)

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Sporminore e carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.


(Foto di Federazione dei Corpi Vigili del Fuoco Volontari Provincia autonoma Trento - Vigili Del Fuoco Sporminore)

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario si è preso carico del ferito.

 

Fortunatamente solo qualche botta e tanta paura, ma la persona alla guida dell'auto non ha riportato ferite gravi nell'incidente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 June - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 June - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Cronaca
29 June - 20:24
La protesta si è svolta oggi (29 giugno) sotto il palazzo della Regione. A prendere parte diverse associazioni: "Simili episodi non devono mai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato