Contenuto sponsorizzato

Paura per una famiglia, bimbo di 5 anni rischia di soffocare: salvato da un carabiniere dell’Alto Adige

Il bambino avrebbe ingerito qualcosa che gli sarebbe poi andato di traverso, per questo rischiava di morire soffocato: rianimato da un carabiniere che si trovava in vacanza con la famiglia 

Pubblicato il - 25 June 2022 - 15:46

CARBONERA. Sono stati attimi di paura per una famiglia che si trovava a Carbonera, comune da poco più di 11mila anime nella provincia di Treviso, quando il figlio di soli 5 anni ha accusato un malore.

 

Stando a quanto ricostruito il bambino avrebbe ingerito qualcosa che gli sarebbe poi andato di traverso, per questo rischiava di morire soffocato. La giornata avrebbe potuto trasformarsi in tragedia se proprio in quel momento non fosse passato di lì un carabiniere che si trovava nel Trevigiano in vacanza con la famiglia.

 

Il militare originario di Napoli ma in servizio a Campo di Trens in Alto Adige, stava passando in via Duca d’Aosta quando ha notato il trambusto con il piccolo a terra.

 

Il carabiniere è riuscito quindi a liberare le vie aree del bambino, avviando poi le manovre per la rianimazione. Il piccolo è stato poi preso in carico dai sanitari ma l’intervento del militare è stato fondamentale per salvargli la vita.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
14 August - 14:50
L’orso era stato curato al Casteller a causa di un investimento, a giugno invece era stato reimmesso in natura e ha mantenuto un comportamento [...]
Cronaca
14 August - 15:31
Dalle prime informazioni l'uomo, un 63enne originario di Marostica, che si trovava alla Malga con il fratello e il nipote, si era incamminato per [...]
Cronaca
14 August - 15:47
Sono stati trovati 236 positivi a fronte di 1.518 tamponi. Nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 73 i pazienti ricoverati in ospedale, di cui 1 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato