Contenuto sponsorizzato

Riapre “l’ottava meraviglia del mondo”, la Strada della Forra pronta per accogliere i visitatori

Ecco le regole in vista dell’imminente riapertura al pubblico della Strada della Forra, un capolavoro di ingegneria fatto di ponti e curve ripide con una vista spettacolare sul Garda

Di T.G. - 25 maggio 2022 - 12:43

TREMOSINE. Pare che l’ex primo ministro inglese Winston Churchill l’avesse definita l’ottava meraviglia del mondo e domani, 26 maggio, riaprirà al pubblico dopo una lunga attesa: si tratta ovviamente della Strada della Forra che dalla Gardesana porta fino a Tremosine.

 

Ad annunciarlo il Comune di Tremosine dal momento che la Provincia di Brescia ha comunicato la riapertura della strada provinciale 38 “della Forra” a partire dalle 14 del prossimo giovedì.

 

Fin da subito verrà istituito il senso unico di marcia a salire nelle stesse modalità stabilite in precedenza, cioè senso unico a salire dalle 10 alle 1, dal chilometro (intersezione con la Strada Gardesana) al chilometro 3 (località la Forra). I ristoranti sulla strada saranno raggiungibili 24 su 24 in entrambi i sensi di marcia

 

La riapertura, seppur con ritardo rispetto alla tabella di marcia, arriva dopo due anni di chiusura, avvenuta nel dicembre 2020 per via di vari smottamenti avvenuti che ne avevano compromesso la sicurezza.

 

La strada si snoda per circa 6 chilometri fra tornati, gallerie e una vista spettacolare sul Garda, l’opera fu inaugurata nel lontano18 maggio 1913 ed è tutt’ora considerata un capolavoro di ingegneria.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 4 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 luglio - 19:47
Il presidente della Società meteorologica italiana a il Dolomiti: “Ci sarei potuto essere anche io lassù. Quel ghiacciaio, visto da fuori, non [...]
Cronaca
04 luglio - 20:40
Dal 2012 al 2020 è stato a capo del soccorso alpino di Recoaro - Valdagno, Paolo Dani era un'espertissima guida alpina. L'addio dei colleghi: [...]
Cronaca
04 luglio - 17:50
Era una delle persone che si temeva potesse essere sotto la valanga causata dal seracco che è crollato ieri sulla Marmolada ma è stato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato