Contenuto sponsorizzato

Rogo boschivo in valle del Chiese, due elicotteri e un Canadair per contenere il vasto incendio (VIDEO). Operazioni ostacolate dall'area impervia e dal vento

Le attività sono complesse e le operazioni ostacolate anche dal terreno secco e dalla presenza di vento in quota che alimenta le fiamme. E' stato attivato anche un Canadair dei vigili del fuoco nazionali

Pubblicato il - 20 March 2022 - 16:08

BONDONE – BAITONI. Sono ancora in corso le operazioni per contenere e spegnere il rogo boschivo scoppiato in valle del Chiese, un incendio che si è sviluppato in una zona impervia e che è riuscito a propagarsi su un'ampia porzione del territorio. E' entrato in azione anche il Canadair del corpo nazionale dei vigili del fuoco. Le attività sono complesse e le operazioni ostacolate anche dal terreno secco e dalla presenza di vento in quota che alimenta le fiamme (Qui articolo).

Il bosco brucia ancora ma gli enormi sforzi dei pompieri, degli elicotteri e dei Canadair consentono di contenere il rogo e la speranza è quella che entro sera la situazione possa essere sotto controllo.

L'allerta è scattata nel primo pomeriggio di ieri quando si è alzata in cielo un'enorme colonna di fumo. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco di Bondone e di Storo, con il supporto aereo dell'elicottero da Trento, ma il fronte era già particolarmente grande. 

 

Le attività per i vigili del fuoco si sono rivelate fin da subito estremamente complesse per via dell'area impervia di intervento e la difficoltà di raggiungere la località di San Martino di Bondone con i mezzi di soccorso. Ci sono notevoli criticità anche sui rifornimento di acqua, tanto che sono stati posizionati due vasconi da cui gli elicotteri attingono l'acqua per accelerare e agevolare le operazioni di spegnimento.

 

Dopo i monitoraggi notturni, i soccorritori sono nuovamente intervenuti via terra e via aerea con l'intervento di due elicotteri, quello da Trento e quello da Verona. In queste ore è stato attivato anche il Canadair dei vigili del fuoco nazionali.

A intervenire sul posto anche la polizia locale della valle del Chiese, l'ispettore distrettuale dei pompieri e i forestali per quanto di competenza e riportare la situazione sotto controllo.


 

Il Comune di Bondone, intanto, nelle scorse ore ha deciso che a causa dell'incendio sviluppatosi tutte le strade che portano alla località Calva e in Valle della Setta sono chiuse al transito veicolare e pedonale.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
27 giugno - 15:11
Il soccorso alpino nazionale commenta l’ultima “impresa” di un escursionista che è salito sulla Marmolada senza ramponi ma portando con sé [...]
Cronaca
27 giugno - 15:07
L'avviso è stato emesso dalla protezione civile: l'allerta scatta dalle 17 di oggi (lunedì 27 giugno) e durerà fino alle 24 di domani (martedì [...]
Cronaca
27 giugno - 12:31
Nel violentissimo incidente in val di Sole erano rimaste ferite quattro persone, tutte trasferite in elicottero agli ospedali del territorio. Un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato