Contenuto sponsorizzato

Esami senologici, a Rovereto la campagna di prevenzione per le donne tra i 20 e i 44 anni: ecco i dettagli

Si tratta del primo evento del Progetto Salute in Comune, in programma nella giornata del 24 maggio nella piazzetta Urban City: “La lotta al tumore al seno, che colpisce nel corso della vita una donna ogni otto, parte dalla prevenzione precoce ed è complementare agli screening già offerti anche nella nostra Regione dal servizio sanitario nazionale”

Pubblicato il - 15 maggio 2024 - 17:13

ROVERETO. Al via il Progetto Salute in Comune a Rovereto: il primo appuntamento, legato alla campagna di prevenzione senologica, è in programma per la giornata del 24 maggio in piazzetta Urban City. Lì, dalle 9 e 30 le unità mobili di Salute in Comune offriranno alle donne dai 20 ai 44 anni esami senologici, ecografie e mammografie gratuite grazie al prezioso contributo delle aziende sensibili del territorio.

 

“La lotta al tumore al seno – scrivono gli organizzatori dell'iniziativa – che colpisce nel corso della vita una donna ogni otto, parte dalla prevenzione precoce ed è complementare agli screening già offerti anche nella nostra Regione dal servizio sanitario nazionale. Potranno rivolgersi al numero verde gratuito 800 616109, per individuare eventuali disponibilità residue per l’evento in programma, donne residenti o domiciliate nel territorio comunale (come detto tra i 20 e i 44 anni compiuti)”.

 

“La fascia di età 40-44 – continuano – potrà essere inserita come da linee guida internazionali, nella lista delle visite mammografiche ma non dovranno essere state effettuate altre mammografie negli ultimi 12 mesi e e le pazienti non dovranno essere già in carico per le medesime patologie al sevizio sanitario nazionale, anche per ragioni di familiarità”.

 

Il programma prevede poi un'ampia campagna informativa, che includerà anche la prevenzione dalle infiammazioni e patologie cardiache e circolatorie, effettuata con newsletter periodiche destinate ai cittadini e alle imprese. È un'iniziativa sostenuta dall'amministrazione comunale, ideata e gestita dal Comitato progetti sociali Ets, una associazione no profit, Ente del Terzo settore, a cui aderiscono medici, cittadini e imprenditori del nostro Comune, allo scopo di promuovere la cultura della prevenzione e renderla concreta con eventi gratuiti e campagne di informazione.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 06:01
L'ultimo episodio è avvenuto a Borgo Valsugana a seguito del quale una operatrice, a causa dello spavento, è stata portata al pronto soccorso. [...]
Cronaca
25 maggio - 08:07
Il giovane è stato portato in questura e segnalato alla procura dei minori per porto d'armi. L'intervento avvenuto ieri pomeriggio 
Cronaca
25 maggio - 07:19
E' successo nella tarda serata di ieri, sul posto i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e gli agenti della polizia locale. Ferita in modo grave [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato