Contenuto sponsorizzato

Maxi colata di fango (lunga 800 metri) minaccia il paese (VIDEO): evacuate una ventina di famiglie. Vigili del fuoco in azione con escavatori e droni

La colata, lunga circa 800 metri, continua a scivolare verso valle a una velocità di 100 metri all'ora. Parte del materiale fangoso è entrato nelle case, tanto che diverse abitazioni sono già state evacuate 

Di S.D.P. - 18 giugno 2024 - 08:49

SAN MARTINO IN BADIA. Una frana è piombata nel torrente e il corso d'acqua è esondato in val Badia. L'evento è avvenuto ieri, 17 giugno, ed ha causato una maxi-colata di fango lunga 800 metri verso Longiarù in Alto Adige.

 

I vigili del fuoco sono al lavoro da ieri per cercare di riportare la situazione alla normalità. Nel frattempo, sono state evacuate diverse famiglie.

 

A segnalare che nel Comune di San Martino in Badia a Longiarù, lungo il torrente Seres fino al paese, si è verificata una piena è stata anche la Protezione civile altoatesina. Fortunatamente, non risultano persone rimaste coinvolte nell'evento.

 

A causa del maltempo di questi giorni e le conseguenti criticità idrogeologiche, la frana si è staccata dalla montagna fino a raggiungere il torrente Seres. A quel punto il corso d'acqua è esondato con la colata di fango e detriti che si è riversata verso il centro abitato.

 

Da ore sono impegnati decine di pompieri, che con l'aiuto di 10 escavatori e 6 camion stanno lavorando alla rimozione dei detriti. Le operazioni sono proseguite per tutta la notte. Lungo una strada forestale che conduce al paese, l'Ufficio Sistemazione bacini montani ha costruito un argine di deviazione per mantenere il materiale nel flusso principale.

La colata, lunga circa 800 metri, continua a scivolare verso valle a una velocità di 100 metri all'ora. Come detto, parte del materiale fangoso è già entrato nelle case, tanto che 5 abitazioni sono già state evacuate e altre 20 verranno presto evacuate.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 luglio - 20:44
In una giornata caratterizzata da numerosi interventi in tutto il Trentino, gli operatori della Stazione Alta Val di Fassa del soccorso alpino sono [...]
Montagna
21 luglio - 20:30
Socio storico del gruppo dei Ragni di Lecco, Cavaliere della Repubblica e membro del Club Haute Montagne, per 65 anni attivo nel soccorso alpino di [...]
Cronaca
21 luglio - 19:49
Secondo le rilevazioni degli esperti di Meteotrentino, l'ondata di maltempo si è concentrata nelle ultime ore in alcune zone del Trentino [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato