Contenuto sponsorizzato

Torna il freddo, emessa un'allerta ''gelate'' per gli agricoltori. Ecco cosa succederà nei prossimi giorni

Non si escludono soprattutto dal pomeriggio sera di oggi, al pomeriggio sera di domani e nella notte tra venerdì e sabato potranno si possano verificare delle locali deboli precipitazioni eventualmente nevose anche a quote medio basse ma con eventuali accumuli nulli o al più qualche centimetro sotto i 1300 metri

Pubblicato il - 17 aprile 2024 - 15:40

TRENTO. Torna il freddo, con rischi gelate nelle zone pianeggianti e poco ventilate e forte instabilità dal punto di vista meteorologico. Questo quanto emerge dai bollettini dei prossimi giorni per il Trentino. Meteotrentino informa infatti che almeno fino a metà della prossima settimana le temperature rimarranno sotto la media del periodo e, in caso di schiarite notturne, soprattutto nelle zone pianeggianti e poco ventilate oltre i 500 metri circa, le temperature potranno scendere su valori prossimi o qualche grado inferiori a 0 gradi.

A tal proposito, in accordo con la Fondazione Edmund Mach, Meteotrentino ha emesso un “avviso gelate” per attenzionare gli agricoltori sull’evoluzione delle temperature, in funzione delle quali gli stessi potranno mettere in atto eventuali interventi a difesa delle colture.
 

Queste le previsioni per i prossimi giorni: al pomeriggio sera di giovedì è probabile un episodio di foehn con afflusso di aria molto asciutta nei bassi strati. Nella notte tra giovedì e venerdì dove cesserà il vento prima dell’alba non è del tutto esclusa la possibilità di temperature prossime o poco inferiori a 0 gradi anche nei fondovalle più bassi. 

Si segnala inoltre che, soprattutto dal pomeriggio sera di oggi, al pomeriggio sera di domani e nella notte tra venerdì e sabato potranno verificarsi delle locali deboli precipitazioni eventualmente nevose anche a quote medio basse ma con eventuali accumuli nulli o al più qualche centimetro sotto i 1300 metri.

Dalla sera di domenica la previsione delle precipitazioni, eventualmente nevose anche a quote medio basse, è ancora affetta da notevole incertezza. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 maggio - 21:10
Giornata di lavoro per i vigili del fuoco e per il sistema di Protezione civile in Trentino. Disagi alla viabilità tra frane e strade chiuse in [...]
Ambiente
21 maggio - 21:17
Salute e costi, inquinamento, differenziata e l'energia per il riscaldamento domestico, il confronto con Bolzano e la richiesta di attivare un [...]
Cronaca
21 maggio - 18:07
La vicenda di Forti fa emergere sempre più disparità di trattamento e dopo l'incontro in pompa magna con la premier Meloni con tanto di diretta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato