Contenuto sponsorizzato

A.A.A. cercasi proprietari delle bici e della mini moto rubate

Sono 12 mezzi e sono tutti stati rinvenuti nel corso di varie operazioni condotte dalla polizia giudiziaria. Ecco le immagini e i riferimenti per recuperarli

Pubblicato il - 13 marzo 2017 - 11:09

TRENTO. Undici bici e una mini moto da cross stanno lì in questura a Trento in attesa di proprietario. I mezzi sono stati tutti rinvenuti nel corso di varie operazioni condotte dalla polizia giudiziaria e le autorità, al momento, non sono riuscite al momento a identificarne i proprietari.

 

L'invito, quindi, è quello di prendere visione delle immagini e, in caso di riconoscimento del mezzo, di prendere contatti con l’ufficio prevenzione generale all'utenza telefonica 0461.899722 dalle 09 alle 12 dal lunedì al venerdì, per la restituzione.

Undici biciclette ed una mini moto da cross rinvenute dalla Polizia

 

Condizione necessaria è che sia stata sporta la denuncia presso un qualsiasi comando di polizia. Per approfondimenti e per prendere visione di altre immagini il riferimento è il sito web ufficiale della Polizia di Stato al seguente indirizzo: poliziadistato.it – le Questure - Questure sul Web – Trento - bacheca oggetti rubati. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 gennaio - 19:43

A livello nazionale esiste un “Fondo per la morosità incolpevole” e un “Fondo per gli sfratti”. Due fondi con milioni di euro ai quali la provincia di Trento e di Bolzano, però, non possono chiedere aiuto. Perché? Hanno voluto creare una propria politica per la casa che però ora con la pandemia non sembra aiutare le tante famiglie in difficoltà

18 gennaio - 10:39

E' successo a Roana nell'Altopiano di Asiago, quattro cani erano legati alla catena e le guardie sono intervenute per spiegare ai proprietari che  la legge lo vieta 

18 gennaio - 10:59

Numeri del contagio in aumento in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore i nuovi positivi sono 175, a fronte di un indice contagi/tamponi salito all'8,64%. Due i decessi, che portano il bilancio da inizio pandemia a 811, 517 solamente da settembre. Crescono ricoveri e terapie intensive

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato