Contenuto sponsorizzato

A.A.A. cercasi proprietari delle bici e della mini moto rubate

Sono 12 mezzi e sono tutti stati rinvenuti nel corso di varie operazioni condotte dalla polizia giudiziaria. Ecco le immagini e i riferimenti per recuperarli

Pubblicato il - 13 March 2017 - 11:09

TRENTO. Undici bici e una mini moto da cross stanno lì in questura a Trento in attesa di proprietario. I mezzi sono stati tutti rinvenuti nel corso di varie operazioni condotte dalla polizia giudiziaria e le autorità, al momento, non sono riuscite al momento a identificarne i proprietari.

 

L'invito, quindi, è quello di prendere visione delle immagini e, in caso di riconoscimento del mezzo, di prendere contatti con l’ufficio prevenzione generale all'utenza telefonica 0461.899722 dalle 09 alle 12 dal lunedì al venerdì, per la restituzione.

Undici biciclette ed una mini moto da cross rinvenute dalla Polizia

 

Condizione necessaria è che sia stata sporta la denuncia presso un qualsiasi comando di polizia. Per approfondimenti e per prendere visione di altre immagini il riferimento è il sito web ufficiale della Polizia di Stato al seguente indirizzo: poliziadistato.it – le Questure - Questure sul Web – Trento - bacheca oggetti rubati. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 novembre - 18:52
La lettera-denuncia degli attivisti dell’Assemblea Antirazzista: “I migranti che vivono a Trento sono stati messi di fronte alla scelta fra [...]
Cronaca
26 novembre - 19:07
Si è verificata una tragedia nella tragedia giovedì all'incrocio tra Corso Libertà e Corso Italia a Bolzano. L'uomo era stato chiamato in piazza [...]
Società
26 novembre - 20:38
La Fiorentina ha deciso di puntare sul Viola Park e non tornerà in val di Fassa per il ritiro estivo. Il sindaco di Moena, Alberto Kostner: "Siamo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato