Contenuto sponsorizzato

Furgone contro scooter, incidente in via Perini. Traffico paralizzato

Sul posto due ambulanze, il 49enne alla guida del ciclomotore ha riportato traumi agli arti inferiori

Pubblicato il - 30 giugno 2017 - 09:57

TRENTO. Poco prima delle 9, in via Perini all'incrocio con via Bronzetti, un furgone ha urtato contro uno scooter facendo finire a terra l'uomo che lo conduceva. Nell'impatto il 49enne ha riportato traumi agli arti inferiori mentre l'autista del furgone è rimasto illeso.

 

La dinamica dell'incidente vedrebbe il furgone impegnato nella svolta a sinistra e il ciclomotore in fase di sorpasso a destra. Nell'allargarsi verso la corsia di destra per entrare agevolmente nella strada perpendicolare, il furgone avrebbe lasciato uno spazio sfruttato dallo scooter per superarlo. Ma durante la svolta il furgone avrebbe tagliato la strada al ciclomotore facendolo finire a terra

 

Una ricostruzione, questa, ora al vaglio della Polizia locale che è intervenuta sul posto per i rilievi e per la gestione del traffico che per quasi un'ora è stato deviato nelle vie laterali. Sul posto anche due ambulanze di Trentino Emergenza. I soccorritori hanno immobilizzato l'uomo sulla barella spinale e lo hanno poi trasportato in codice rosso al Santa Chiara.

 

Nell'impatto ha riportato traumi agli arti inferiori ma è rimasto sempre cosciente e collaborativo. 



Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 febbraio - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

26 febbraio - 18:02

Adesso si parte con la fase successiva. Il virologo del Cibio, Massimo Pizzato: "La prossima settimana prevediamo di proseguire con lo studio. Un migliaio di analisi in parallelo ai tamponi molecolari per verificare la sensibilità dei test salivari. Poi si parte a regime, questo step dovrebbe iniziare a metà marzo"

 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato