Contenuto sponsorizzato

Furti, Moranduzzo "Troppo menefreghismo da parte dell'Amministrazione"

Dopo i furti avvenuti negli ultimi giorni a danno di attività commerciali della città, la Lega Nord critica:"Chi governa questa città non sta affrontando il tema sicurezza in modo adeguato"

Pubblicato il - 13 ottobre 2016 - 19:19

“Sembra che da parte dell'Amministrazione di questa città ci sia solo menefreghismo”, non usa certamente parole tenere la Lega Nord di Trento per puntare il dito contro il Governo cittadini dopo gli ultimi furti che nell'arco di pochi giorni hanno colpito due attività commerciali, l'ultimo il caso di Cadin Sport.

 

Ad esprimere solidarietà è il consigliere comunale leghista Devid Moranduzzo. “Noi esprimiamo solidarietà ai negozianti – spiega - che purtroppo però sento molto rassegnati perché questi furti stanno succedendo tutti i giorni. Il problema è che in città chi ha un'attività oppure ci vive non si sente più tutelato”.

 

Per la Lega Nord “in questo ultimo anno e mezzo l'Amministrazione non ha affrontato il tema della sicurezza pur essendo una delle questioni da portare avanti per prime e come Lega abbiamo posto il problema in consiglio più volte”

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 luglio - 06:01

Il Garda è stato protagonista nella seconda commissione presieduta da Luca Guglielmi per parlare dell'imminente riforma del settore. Resta da capire se Comano, Pinè/Cembra, Ledro e val di Non in sofferenza per l'imminente fusione avranno qualcosa da ridire sulle carte da giocare e che fino a questo momento sono un po' rimaste a guardare. Marco Benedetti: "Più che un'evoluzione, sembra un'involuzione"

07 luglio - 19:25

Presentata la campagna di prevenzione e sensibilizzazione “Stai sul pezzo”, frutto della collaborazione fra le realtà di volontariato del Trentino, Comune di Trento e Provincia Autonoma. La nuova iniziativa mette al centro la famiglia come primo recettore del malessere dei giovani 

08 luglio - 08:24

La conferma dell'avvenuta castrazione chimica è arrivata dall'assessora Zanotelli. M49 si trova rinchiuso al Casteller 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato