Contenuto sponsorizzato

Furto nella sede Cgil di via Brennero

Nella notte danneggiati pesantemente gli uffici e portata via la cassaforte

Pubblicato il - 21 ottobre 2016 - 13:07

Questa notte gli uffici di via Brennero della Cgil sono stati presi di mira dai ladri che dopo essere entrati da una finestra, hanno distrutto e danneggiato pesantemente locali, mobili e porte e hanno portato via la cassaforte del caaf.

 

Quanto accaduto è stato scoperto questa mattina alla riapertura della sede. Immediata è stata la denuncia alle forze dell'ordine.

 

“Siamo profondamente amareggiati – ammette il segretario generale della Cgil del Trentino Franco Ianeselli -. I danni sono notevoli non tanto per il denaro portato via, ma per tutto quello che è stato danneggiato. Gli autori erano chiaramente in cerca di denaro, ma noi non custodiamo grandi somme, e non avendo trovato quanto si aspettavano hanno ridotto in pessime condizioni i nostri spazi”.

 

E' il secondo episodio quest'anno. A fine marzo un furto con scasso era avvenuto anche a Rovereto. In via Brennero si trovano alcuni uffici di caaf e patronato Inca, la sede Fisac del Trentino, Federconsumatori, Auser e Sunia.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 settembre - 20:17
Restano basse le percentuali di residenti positivi nei comuni trentini fortunatamente molto lontane dalle soglie ritenute critiche. Ecco i dati dei [...]
Cronaca
18 settembre - 18:24
Ennesima manifestazione dei no-vax, no-pass, no-mask per le strade del capoluogo. I cori sono sempre gli stessi e anche gli interventi e molte [...]
Politica
18 settembre - 19:39
Nel 2017 Fugatti, riferendosi alla cannabis terapeutica, parlava del “fondamentale diritto dei pazienti di trovare all’interno del sistema [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato