Contenuto sponsorizzato

Guida ubriaco, in auto ha pugnale e manganello

Denunciato un 27enne operaio residente in Val di Sole

Pubblicato il - 02 ottobre 2016 - 11:16

CLES. Avevano passato il pomeriggio al bar consumando più di qualche bicchiere e quando sono saliti in auto per tornare a casa non sono passati inosservati ad una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cles.

 

“Erano tutti evidentemente avvinazzati – viene spiegato in una nota del comando - i quattro uomini originari dell’est Europa a bordo dell’utilitaria incrociata dalla gazzella mentre, zigzagando, percorreva le strade di Ville d’Anaunia. Il conducente, sottoposto alla prova dell’etilometro, ha segnato un tasso di alcolemia di 2,5 g/l (la soglia di tolleranza prevista dal Codice della Strada è molto più bassa ovvero 0,5 g/l). Così si è visto ritirare la patente di guida (il documento potrà essere sospeso fino a due anni), sequestrare il veicolo, che potrebbe finire confiscato perché di sua proprietà, denunciare in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Trento e da andare incontro ad un’ammenda compresa tra i 1.500 ed i 6.000 euro”.

 

In verità i guai per il 27enne, un operaio residente in Val di Sole, non sono finiti lì. All'interno del porta oggetti della propria auto, infatti, senza un comprovato motivo, aveva un pugnale con lama di 25 cm ed un manganello in legno lungo mezzo metro. L'uomo è stato denunciato per il reato di porto ingiustificato di armi. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:12

Il giovane nigeriano ieri sera ne aveva già espulsi 21 ma da un secondo esame radiologico è risultato averne ancora è rimasto piantonato nel reparto di chirurgia, in attesa del processo per direttissima che si terrà non appena verrà dimesso dall'ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato