Contenuto sponsorizzato

Ketamina, cocaina e marijuana: la guardia di finanza arresta 21enne. Decisivo l'apporto del cane Gabriel

L'operazione è avvenuta la scorsa settimana ed ha stroncato sul nascere quello che poi si sarebbe dovuto trasformare in un rave party sotto un un ponte in località Vodi a Trento

Pubblicato il - 22 settembre 2017 - 11:06

TRENTO. E' stata trovata anche una certa quantità di ketamina e della cocaina, in quello che si sarebbe dovuto trasformare in un rave party a Trento Nord. Ma il pronto intervento della guardia di finanza ha stroncato sul nascere ogni cosa e portato all'arresto di un 21enne vicentino, trovato, per l'appunto, in possesso di 3 etti e mezzo di droga. Lo riporta il Trentino di oggi spiegando che il tutto avrebbe potuto fruttare, venduto al dettaglio, circa 4 mila euro. Sotto il ponte in località Vodi sono stati trovati anche 900 euro possibili indizio di attività di spaccio.

 

Il fatto è avvenuto la scorsa settimana e l'operazione di sgombero dell'area è stata condotta a livello di interforze. La guardia di finanza, nello specifico, si è occupata dell'aspetto stupefacenti e, dopo che le altre forze dell'ordine si sono adoperate per liberare l'area dai giovani che cominciavano a radunarsi nella zona, hanno perquisito un'auto che era parcheggiata sotto le arcate. All'interno il giovane vicentino 21enne che non si era accorto dell'operazione di sgombero che stava andando in scena all'esterno del suo veicolo e stava ancora dormendo all'interno

 

Nell'abitacolo i finanzieri hanno trovato un bilancino di precisione, i 900 euro, hashish e cocaina. Perquisita più a fondo l'auto, forti anche dell'ausilio del cane antidroga Gabriel, i finanzieri hanno trovato 3,3 etti di marijuana nascosti sotto la ruota di scorta. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 12:56

La neve caduta in grandi quantità e appesantita anche da pioggia e temperature in risalita è instabile in molte zone. I tecnici: ''Al di sopra dei 2200 m circa gli abbondanti accumuli di neve ventata degli ultimi giorni sono instabili. Queste possono distaccarsi già in seguito al passaggio di un singolo appassionato di sport invernali e, a livello isolato, raggiungere grandi dimensioni''

18 novembre - 12:33

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari: "Visite ambulatoriali e prelievi potranno subire qualche disservizio". Nel frattempo i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato un'assemblea sindacale per quanto riguarda le autonomie locali per venerdì 22 novembre dalle 9 alle 13 alla Sala della cooperazione in via Segantini a Trento

18 novembre - 12:38

Nel programma domenicale "Non è l'arena", condotto su La7 da Massimo Giletti, è andata in onda una discussione isterica sull'Alto Adige tra Vittorio Feltri e Michaela Biancofiore, decisamente poco utile alla causa della comprensione della realtà provinciale da parte del grande pubblico nazionale. Alla complessità si è preferita la cagnara, perché insulti e visi avvampati - conditi da gravi inesattezze storiche - fanno più audience

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato