Contenuto sponsorizzato

La festa si trasforma in violenta rissa, in 3 all'ospedale

Sarebbero state coinvolte una ventina di persone. E' accaduto durante una festa sportiva al palazzetto di Mezzocorona

Pubblicato il - 18 April 2017 - 08:54

MEZZOCORONA. Non sono ancora chiare le motivazioni che nella notte fra domenica e lunedì hanno trasformato una festa sportiva in una violenta rissa.

 

Il fatto è avvenuto al palazzetto di Mezzocorona in occasione di una festa delle squadre di pallamano.

 

Forse l'eccessivo alcol in corpo e l'apprezzamento poco gradito ad una donna hanno riscaldato gli animi che in poco tempo, all'esterno della struttura, hanno fatto passare i ragazzi dalle parole ai fatti con calci e pugni in viso e nella rissa, avvenuta poco dopo mezzanotte, sarebbero state coinvolte, secondo le prime ricostruzioni, una ventina di persone.

 

Immediatamente sono state avvisate le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari. Ad avere la peggio sono stati tre giovani trentini, dai 18 ai 20 anni che sono stati trasportati in ospedale. Per uno di loro una prognosi di venti giorni.  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
05 dicembre - 17:37
L’obiettivo è quello di potenziare le competenze e introdurre tecnologie all’avanguardia per garantire elevati livelli di sicurezza a favore [...]
Politica
05 dicembre - 16:46
Il consigliere provinciale Alex Marini del Movimento 5 Stelle è tornato sulla vicenda degli alloggi turistici “fantasma” chiedendo alla [...]
Politica
05 dicembre - 17:57
Il Governo Meloni ha annunciato che toglierà l'obbligo di utilizzo del pos alzandolo a 60 euro (una somma altissima che costringerà tutti a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato