Contenuto sponsorizzato

L'uomo e le faccende casalinghe, in arrivo le lezioni di economia domestica

Il corso prevede un massimo di 20 posti disponibili. Il ciclo di incontri vuole rendere l'uomo più responsabile e partecipe nella vita domestica per promuovere la parità in ambito famigliare. Giovedì 6 iniziano le lezioni a Trento, mentre mercoledì 12 ottobre ad Aldeno

Di Luca Andreazza - 27 settembre 2016 - 12:50

TRENTO. Un percorso formativo per la quota azzurra della famiglia. I Comuni di Trento e Aldeno in collaborazione con le Acli Trentine varano le "lezioni di economia domestica per gli uomini". Il ciclo di appuntamenti, che partiranno giovedì 6 a Trento e mercoledì 12 ottobre ad Aldeno, tratteranno i temi incentrati sul migliorare le competenze, l'impiego, la gestione del tempo e i compiti tra le mura domestiche. 

 

Ormai nella società attuale gli impegni e le responsabilità lavorative della donna sono al pari di quelli dell'uomo, diversamente da quanto accade in casa, dove la responsabilità ricade nella maggior parte dei casi sulle spalle femminili.

 

Il corso mira quindi a rendere gli uomini più partecipi nella gestione dell'"impresa" famiglia per promuovere le diversificazione delle competenze e la parità fra donne e uomini nell'ambito dell'amministrazione e gestione della casa,

 

L'intento è inoltre quello di trasmettere un modello equilibrato e di pari opportunità attraverso i fondamentali concetti di base per l'organizzazione della casa, per la consapevolezza del valore sociale della genitorialità, soprattutto per quanto riguarda la paternità e i rinnovati ruoli di ciascun componente della famiglia.

 

Il corso prevede un'iscrizione limitata a 20 persone e la registrazione può avvenire alle Acli Trentine (tel. 0461 277277 | segreteria@aclitrentine.it) oppure al Comune di Aldeno (tel. 0461 842523 / 842711 | segreteria@comune.aldeno.tn.it).

 

Lezioni a Trento - Caffè Bookique

 

Lezione 1 - giovedì 6 ottobre: Pari opportunità e ambiente domestico: come occuparsi della gestione della casa e perché suddividere i compiti equamente tra le mura domestiche, come organizzare e gestire la casa in maniera intelligente ed efficace, con uno sguardo ai rapporti di vicinato e attenzione al ciclo dei rifiuti (Michela Luise, formatrice);

Lezione 2 - giovedì 13 ottobrePrendersi cura della casa: come pulire e riordinare la casa, la gestione e la pulizia di cucina, bagno, pavimenti, mobili, letto, elettrodomestici, scarpe, come organizzare le pulizie con un occhio ai prodotti presenti sul mercato (Daniela Lenisa, titolare negozio di mercerie);

Lezione 3 - giovedì 20 ottobreLa cucina: incontri di “cucina degli avanzi”, come fare una spesa intelligente e cucinare senza sprechi (Massimiliano Arer, chef). Per questo incontro la sede è ad Aldeno presso il Centro Anffas di via Martignoni 42;

Lezione 4 - giovedì 27 ottobreCurare e rammendare gli indumenti: sartoria d’emergenza, come eseguire un orlo ai pantaloni, come risolvere problemi di usura e bucatura di pullover giacche e pantaloni, applicare bottoni ed aggiustare calzini, lavare i capi e stenderli in maniera intelligente per dover stirare meno (Daniela Lenisa, titolare negozio di mercerie);

Lezione 5 - giovedì 3 novembre: Far di conto in casa: gestione del budget familiare, spese ricorrenti e straordinarie e possibili risparmi, simulazione di un bilancio familiare (Marina Cicolini, esperta economia familiare);

Lezione 6 - giovedì 10 novembrePiccoli interventi in casa: la cassetta da tenere in casa, gli attrezzi indispensabili, gli utensili elettrici, come appendere su muro e cartongessi, come effettuare piccole sostituzioni e manutenzioni (Vinicio Sevignani, artigiano)

 

Lezioni ad Aldeno - sala "incontri" della biblioteca di via Giacometti, 10

 

Lezione 1 - mercoledì 12 ottobre: Pari opportunità e ambiente domestico: come occuparsi della gestione della casa e perché suddividere i compiti equamente tra le mura domestiche, come organizzare e gestire la casa in maniera intelligente ed efficace, con uno sguardo ai rapporti di vicinato e attenzione al ciclo dei rifiuti (Michela Luise, formatrice);

Lezione 2 - mercoledì 19 ottobrePrendersi cura della casa: come pulire e riordinare la casa, la gestione e la pulizia di cucina, bagno, pavimenti, mobili, letto, elettrodomestici, scarpe, come organizzare le pulizie con un occhio ai prodotti presenti sul mercato (Daniela Lenisa, titolare negozio di mercerie);

Lezione 3 - mercoledì 26 ottobreLa cucina: incontri di “cucina degli avanzi”, come fare una spesa intelligente e cucinare senza sprechi (Massimiliano Arer, chef). Per questo incontro la sede è ad Aldeno presso il Centro Anffas di via Martignoni 42;

Lezione 4 - mercoledì 2 novembreCurare e rammendare gli indumenti: sartoria d’emergenza, come eseguire un orlo ai pantaloni, come risolvere problemi di usura e bucatura di pullover giacche e pantaloni, applicare bottoni ed aggiustare calzini, lavare i capi e stenderli in maniera intelligente per dover stirare meno (Daniela Lenisa, titolare negozio di mercerie);

Lezione 5 - mercoledì 9 novembre: Far di conto in casa: gestione del budget familiare, spese ricorrenti e straordinarie e possibili risparmi, simulazione di un bilancio familiare (Marina Cicolini, esperta economia familiare);

Lezione 6 - mercoledì 16 novembrePiccoli interventi in casa: la cassetta da tenere in casa, gli attrezzi indispensabili, gli utensili elettrici, come appendere su muro e cartongessi, come effettuare piccole sostituzioni e manutenzioni (Vinicio Sevignani, artigiano)

  •  
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

29 settembre - 20:36

L’assessore all’istruzione parla di “discriminazione ai danni dei nostri cittadini” ma l’unica ad aver discriminato qualcuno è la Provincia di Trento, così come stabilito da un giudice. Se un tribunale, di fronte a un ricorso di un cittadino, applica le leggi la colpa non è sua ma di quella Giunta incapace di scrivere un provvedimento degno di questo nome

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato