Contenuto sponsorizzato

Maxi tamponamento, traffico in tilt in via Romagnosi a Trento

Un furgone ha causato il tamponamento di quattro veicoli all'altezza del semaforo davanti alla Trento-Malé bloccando due delle tre corsie della strada

A sinistra le auto tamponate e a destra i bus costretti a non passare nella corsia preferenziale
Pubblicato il - 15 September 2016 - 12:19

TRENTO. Traffico in tilt in via Romagnosi a Trento. All'altezza dell'ultimo semaforo della via (quello che precede l'ingresso alla stazione della Trento - Malé) l'autista di un furgone non si è probabilmente accorto che le macchine davanti a lui erano ferme per il rosso. Pur rallentando ha così finito per tamponare una prima auto che ha sbattuto contro una seconda e una terza.

 

Un tamponamento a catena dal quale sono tutti usciti fortunatamente illesi anche se è intervenuta l'ambulanza per assistere chi aveva riportato traumi. A risentirne il traffico cittadino che è rimasto in tilt a partire dalle 12. Il tamponamento, infatti, ha finito per bloccare due delle tre corsie (se si comprende anche quella preferenziale degli autobus) della strada asse fondamentale della viabilità cittadina.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 March - 11:03

I primi ministri di Danimarca e Austria Mette Frederiksen e Sebastian Kurz andranno in visita ufficiale in Israele dove discuteranno la creazione di una squadra per la produzione di un vaccino di seconda generazione. Diversi sono i Paesi dell'Ue che hanno deciso, di fronte alla lentezza nel rifornimento gestito da Bruxelles, di fare da sé

02 March - 11:04

Drammatico incidente a Ponte Caffaro, in gravissime condizioni un uomo che è stato travolto dalla sua stessa automobile. I sanitari arrivati sul posto hanno compreso subito la gravità della situazione per questo hanno richiesto l’intervento dell’elicottero, trasferito in codice rosso all’ospedale

02 March - 09:23

La campagna vaccinale sta procedendo troppo lentamente la “ricetta” di Ferro per cambiare passo: “Recuperare più dosi e valutare la possibilità di offrire un’unica somministrazione alla popolazione tra i 65 e 79 anni in modo da riuscire in fretta a coprire questa coorte di età”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato