Contenuto sponsorizzato

Ponte dei Servi deviazione pericolosa

Il Patt delle Giudicarie lancia l'allarme: "La deviazione che dalla statale del Caffaro porta a Ponte Arche causa code e traffico. Servono interventi sicuri e duraturi"

il Ponte dei Servi nel mirino PATT
Pubblicato il - 10 August 2016 - 12:49

PONTE ARCHE. La sezione delle Giudicarie del Patt lancia l'allarme sulla viabilità del Caffaro e il Ponte dei Servi entra nel mirino per la sua pericolosità. Troppe code e troppi mezzi pesanti renderebbero il traffico caotico e poco scorrevole. Dal 6 luglio di quest’anno e fino alla fine del mese di agosto, infatti, chi vuole recarsi da Trento in Giudicarie è infatti costretto a deviare dalla SS237 del Caffaro per imboccare, dopo aver attraversato il Ponte dei Servi, la SS 421 e ridiscendere successivamente verso l’abitato di Ponte Arche.

 

La misura, che non è stata presa per l’esecuzione di lavori sulla carreggiata, bensì per decongestionare dalle auto l’abitato di Ponte Arche durante la stagione estiva, ha già sollevato polemiche sia fra i pendolari che fra i residenti del posto.

 

In merito a questa questione, la sezione del Patt delle Giudicarie, si è interrogata se fosse più importante avvallare un provvedimento che in qualche modo potesse attrarre più turisti, oppure agevolare i pendolari giudicariesi che tutti i giorni sono alle prese con una viabilità non certo facile.
 

La variante predisposta per i veicoli provenienti da Trento e diretti in Giudicarie presenta numerosi problemi di scorrevolezza e sicurezza, inducendo in molti casi in confusione non solo pendolari e turisti, ma anche gli stessi residenti di Ponte Arche. La deviazione non ha inoltre portato i benefici sperati agli stessi commercianti di Ponte Arche.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
15 August - 13:11
Secondo l’ultimo Rapporto sui grandi carnivori pubblicato dalla Provincia di Trento sono 7 (su 69) gli orsi rilevati con certezza fuori dal [...]
Cronaca
13 August - 18:40
I Bacini montani stanno attualmente riempiendo il Laghetto di Rablà con materiale pulito per continuare la rimozione della pianta aliena: [...]
Cronaca
15 August - 14:33
Dopo l'ondata delle scorse settimane il dato sui nuovi positivi si mostra nettamente in calo
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato