Contenuto sponsorizzato

Proseguono le ricerche di Silverio Corradi, in campo anche le unità cinofile

Una cinquantina di persone da questa mattina hanno ripreso le ricerche. Sono presenti le squadre della Guardia di finanza con le unità cinofile, i Vigili del fuoco del distretto di Trento e Vallagarina, i Carabinieri, il Soccorso alpino e la Croce rossa.

Pubblicato il - 13 agosto 2017 - 10:23

POMAROLO. Stanno proseguendo anche nella giornata di oggi le ricerche di Silverio Corradi, l'anziano che nella giornata di venerdì ha fatto perdere le proprie tracce nella zona di malga Cimana.

 

Il settantenne di Nogaredo, era arrivato alla malga assieme ad un gruppo di anziani. Dopo essersi allontanato non ha fatto però più ritorno.

 

Le ricerche sono partite ieri mattina e proseguite per tutta la giornata. Questa mattina, alle luce dell'alba, le ricerche sono riprese con oltre una ottantina di uomini. Sono presenti le squadre della Guardia di finanza con le unità cinofile, i Vigili del fuoco del distretto di Trento e Vallagarina, i Carabinieri, il Soccorso alpino e la Croce rossa.

Si teme che l'anziano, percorrendo qualche stradina scoscesa sia scivolato ma c'è ancora la possibilità che l'uomo sia ritornato a valle. 

 

Chiunque abbia visto questa persona, Silverio Corradi, contatti subito le Forze dell'ordine:


 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 20:18

La mappa del contagio comune per comune. Oggi in Alto Adige è stata chiusa la prima scuola della regione per un focolaio tra gli studenti

25 settembre - 19:15

Preoccupa il ritorno dei contagi, soprattutto in vista della stagione invernale e sulle piste da sci. Il consigliere del Patt Dallapiccola deposita un’interrogazione: Finora questa Giunta non ha dato dimostrazione di particolare prontezza di riflessi e di efficacia nelle risposte ai problemi che via via si presentano”

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato