Contenuto sponsorizzato

Puliamo il mondo, le scuole in azione per una giornata di sensibilizzazione a non sporcare il bene comune

Legambiente ha coinvolto 4 scuole medie fra Bonporti e Bresadola e 100 bambini nell'iniziativa organizzata per pulire il centro storico. Alle 14.30 di questo pomeriggio proponiamo invece un appuntamento per adulti: ripuliremo la roggia di via Kempten e altre zone

La 1 G della scuola Bresadola impegnata nella giornata di Legambiente "Puliamo il mondo"
Di Luca Andreazza - 24 settembre 2016 - 11:51

TRENTO. Quattro classi fra le scuole medie Bonporti e Bresadola e 100 bambini all'opera per pulire alcune strade e piazze di Trento. Si tratta della giornata "Puliamo il mondo" organizzata da Legambiente in collaborazione con il Comune di Trento e Ecodom.

 

"E' un'iniziativa nata negli anni '90 in Australia - spiega Andrea Giachetti, presidente trentino di Legambiente - e si tratta di una campagna di sensibilizzazione e di prevenzione. Trento è infatti una città molto pulita, ma è importante mantenere alta l'attenzione sul senso civico a non sporcare il bene comune. Abbiamo raccolto in particolare tante sigarette, un elemento molto inquinante e difficilmente degradabile. Alle 14.30 di questo pomeriggio proponiamo invece un appuntamento per adulti: ripuliremo la roggia di via Kempten e altre zone: tutti gli interessati a dare una mano sono invitati e benvenuti". 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 09:25

Andrea Villotti oltre ad essere il numero uno della società che si occupa di gestire il patrimonio immobiliare degli enti pubblici del Trentino (che, però, non pubblica il suo curriculum vitae nonostante i termini siano scaduti per l'Anticorruzione) è direttore emerito del Milton Friedman Institute e all'indomani del dpcm di Conte il suo direttore esecutivo ha comunicato che: ''Il nostro Istituto inizierà una incessante campagna per la disobbedienza fiscale al fianco di tutti quegli imprenditori colpiti da queste assurde misure che minano la convivenza civile''

27 ottobre - 09:38

Continuano a crescere i nuovi casi di Coronavirus in provincia di Belluno. Nelle ultime 24 ore sono ben 113 i contagi registrati, per un totale che così arriva a 1329 persone attualmente infette. Tanti, ancora, i decessi: sono 3, di cui 2 avvenuti nell'ospedale San Martino e 1 a Feltre

26 ottobre - 18:38

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari in accordo con la Provincia ha disposto la rimodulazione dei servizi per fronteggiare la seconda ondata dell'epidemia coronavirus. Giuseppe Pallanch: "La sensazione è che ci si sia fermati a febbraio e purtroppo siamo preoccupati della capacità di pianificazione e gestione di questa fase dell'emergenza"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato