Contenuto sponsorizzato

Alcol a Rovereto, 26enne estrae coltello di 11 centimetri. Donna 4 volte oltre il limite

Lungo ponte di lavoro per i carabinieri di Rovereto impegnati con 13 pattuglie. Tre ragazzi e un minore denunciati all'attività giudiziaria per possesso di sostanze stupefacenti

Pubblicato il - 01 novembre 2016 - 16:19

ROVERETO. Lungo ponte di Ognissanti di lavoro per i carabinieri di Rovereto che hanno controllato oltre 90 mezzi e identificato circa 150 persone per un totale di 13 pattuglie impiegate nelle operazioni di prevenzione e sicurezza.

 

In particolare denunciato a piede libero un giovane di 26 anni di Trento che, ubriaco, estraeva un coltello di 11 centimetri, con lama lunga 8 centimetri, dopo una violenta lite con un coetaneo, a sua volta in stato di ebbrezza.

 

Fermata e multata inoltre una donna di 35 anni di Rovereto: l'alcol test ha evidenziato in questo caso un tasso alcolemico pari a quattro volte il limite consentito dalla legge.

 

Nei pressi di alcuni locali i carabinieri hanno invece denunciato all'autorità giudiziaria tre ragazzi e un minorenne per possesso di sostanze stupefacenti

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 5 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 marzo - 05:01

E' il Trentino il territorio che ha registrato in Italia il maggior eccesso di mortalità nel periodo ottobre-dicembre 2020 (+65,4%). Su tutto l'arco dell'anno, invece, la Provincia di Trento è seconda solamente alla Lombardia, con un 29,9% in più rispetto al 36,6% registrato dal vicino lombardo

 

05 marzo - 18:48

Le scuole continuano con il solito percorso con le superiori al 50% in presenza. Il presidente Fugatti: "Il livello del contagio è importante, compreso quello tra i giovani. I dati in generale comunque non ci lasciano indifferenti, serve ancora maggiore serietà nell'osservare quanto avviene giorno per giorno"

06 marzo - 08:27

Sono stati evacuati anche alcuni appartamenti della cooperativa Villa Maria che si trovavano nel condominio. Le persone sono state portate nel centro diurno di Volano. "L'edificio - ha spiegato il sindaco - non dovrebbe avere problemi dal punto di vista statico ma faremo delle attente verifiche"

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato