Contenuto sponsorizzato

Scivola dal sentiero e muore. Recuperata la salma di una donna 47enne scomparsa ieri

La donna era diretta al rifugio Falier che si trova alla base della parete sud della Marmolada. Il corpo è stato trovato questa notte  lungo il sentiero che dal Rifugio Contrin conduce a Passo Ombrettola

Pubblicato il - 05 settembre 2017 - 14:01

CANAZEI. E' stato recuperato poco prima dell'una di questa notte il corpo di una escursionista del 1970 della provincia di Venezia nella zona di Passo Ombrettola.

 

La donna nella giornata di ieri sera partita da Alba di Canazei e si era diretta da sola al rifugio Falier che si trova alla base della parete sud della Marmolada, ma dove non è mai arrivata.

 

Ieri sera gli uomini del Soccorso alpino dell'Area Operativa Trentino Settentrionale, insieme ai Carabinieri, sono stati impegnati nelle ricerche. Quando è stato lanciato l'allarme non si sapeva se la donna avesse intrapreso l'escursione dalla parte trentina o da quella veneta, in quanto il rifugio può essere raggiunto dai due diversi versanti. Grazie alla localizzazione delle celle telefoniche del cellulare della dispersa, si è potuto poi appurare che la donna era partita da Alba di Canazei, da dove si sono concentrate quindi le ricerche. 

Purtroppo, poco prima dell'una di notte, gli uomini del Soccorso alpino del Trentino hanno rinvenuto il corpo della donna lungo il sentiero che dal Rifugio Contrin conduce a Passo Ombrettola, a quota 2570 metri. L'escursionista è probabilmente scivolata a causa della neve fresca, facendo un volo sulle roccette sottostanti di circa 30 metri che non le ha lasciato scampo.

La salma è stata recuperata questa mattina, alle prime luci dell'alba, con l'elicottero di Trentino Emergenza con l'uso del verricello e trasportata alla camera mortuaria di Canazei.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 marzo - 20:08

Sono 233 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicato 1 decesso. Sono 61 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività

02 marzo - 19:51

In Italia il 54% dei contagi è legato alla variante inglese, il 4,3% a quella brasiliana e lo 0,4% a quella sudafricana. A Brescia, per la prima volta, isolata quella nigeriana. L’Iss: “In un contesto in cui la vaccinazione non ha ancora raggiunto coperture sufficienti, la diffusione di mutazioni a maggiore trasmissibilità può avere un impatto rilevante se non vengono adottate misure di mitigazione adeguate”

02 marzo - 19:40

C'è la firma sul nuovo Dpcm, il primo del premier Draghi, che entra in vigore dal 7 marzo al 6 aprile, Pasqua inclusa. Un'altra novità riguarda cinema e teatri. "Dal 27 marzo sarà possibile con una prenotazione online, tornare a frequentare i luoghi della cultura"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato