Contenuto sponsorizzato

Sei reati in nove giorni, arrestato

Dopo le polemiche, in manette l'uomo di 39 anni

Pubblicato il - 30 September 2016 - 23:55

TRENTO. Sei reati in nove giorni. Prima fermato, quindi denunciato e poi rilasciato. Un iter che aveva creato non poche polemiche riguardo alla sicurezza cittadina. 

 

Le Forze dell'Ordine alla fine hanno arrestato l'uomo, un trentanovenne di origine tunisina, in quanto responsabile del reato di ricettazione, tentata rapina e furto aggravato su richiesta della pm Antonella Nazzaro ed emessa dal gip Marco La Ganga.  

 

L'uomo, lo scorso 27 settembre, era stato denunciato perché trovato in possesso di una bici, della quale non sapeva giustificare il possesso. Appena 24 ore dopo e il tunisino era stato denunciato prima per essersi introdotto all'interno di un negozio (assicurandosi merce per 25.000 euro), quindi per tentata rapina e furto con un coltello in un panificio in via Oss Mazzurana. Sempre nella stessa giornata aveva mandato in frantumi la porta di ingresso di un negozio in via Belenzani, rubando 10 bottiglie di alcolici.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 Sep 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 04:45
Il Patt supera al 10% con Roberta Bergamo. A Levico il centrosinistra vince di un soffio. A Borgo Valsugana vince il centrodestra, così come [...]
Politica
26 settembre - 02:55
Giorgia Meloni: "Questa sicuramente è una notte di orgoglio, di riscatto, di lacrime, di abbracci, di sogni e di ricordi. Questo non è un [...]
Politica
26 settembre - 01:12
Pietro Patton avanti per una manciata di voti sulla candidata Martina Loss. Il risultato dalle prime cento sezioni scrutinate 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato